Home Servizi Kyndryl, a Paolo Degl'Innocenti la guida del team italiano

Kyndryl, a Paolo Degl’Innocenti la guida del team italiano

(Paolo Degl’Innocenti, foto di archivio 01net)

Kyndryl, la società pubblica indipendente che nascerà a seguito della separazione dei servizi infrastrutturali di Ibm, ha annunciato di aver nominato Paolo Degl’Innocenti Presidente di Kyndryl in Italia.

Paolo Degl’Innocenti è attualmente Vice President of Sales di Ibm Italia, e in tale carica responsabile della gestione del business con alcuni dei principali clienti in Italia.

Il manager senese ha trascorso più di 30 anni in Ibm con ruoli di vendita e marketing, hardware e software, con responsabilità in Italia e nel mondo.

La nomina di Degl’Innocenti è un passo fondamentale nella creazione del nuovo modello di globale di Kyndryl, che è stato semplificato per accelerare il processo decisionale e avvicinare competenze e abilità ai propri clienti.

Come ha affermato in una nota l’amministratore delegato di Kyndryl, Martin Schroeter. “Kyndryl si organizzerà attorno ai clienti e ci assicurerà di fornire accesso alla leadership senior e ai migliori talenti e competenze in ogni mercato”.

Per garantire che non solo la sua leadership, ma anche le sue offerte siano strettamente allineate con le esigenze dei clienti, Kyndryl ha anche annunciato che creerà una practice globale integrata per i clienti, combinando servizi gestiti, servizi di consulenza e implementazione.

L’azienda si sta organizzando in sei practice globali: Cloud; Core Enterprise & zCloud; Applicazioni, dati e intelligenza artificiale; Posto di lavoro digitale; Sicurezza e resilienza; e Network & Edge.

Questi annunci sono pietre miliari che prepareranno Kyndryl al futuro: nella IBM Global Technology Services non cambierà nulla fino a quando la responsabilità non passerà al team Kyndryl.

Altri annunci chiave sulla leadership e sulla struttura dei rapporti seguiranno nei prossimi mesi.

La sua separazione annunciata da Ibm dovrebbe avvenire entro la fine del 2021.

A commento della nomina a presidente di Kyndryl in Italia, Paolo Degl’Innocenti ha dichiarato in una nota che “sostenere le trasformazioni tecnologiche dei clienti è una grande responsabilità perché questi sono i sistemi vitali che alimentano il progresso umano. Insieme affronteremo le complesse sfide aziendali dei nostri clienti e guideremo il cambiamento per aiutare ciascuno a cogliere i migliori benefici del digitale“.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php