Home Digitale L'Italia digitale non si arrende al coronavirus, molte le iniziative di sostegno

L’Italia digitale non si arrende al coronavirus, molte le iniziative di sostegno

L’emergenza coronavirus sta colpendo con forza il nostro Paese, e l’Italia digitale sta reagendo mettendo a disposizione una serie di strumenti e iniziative di sostegno.

Infatti, la piattaforma Solidarietà Digitale si sta continuamente popolando di nuovi servizi e offerte, un segno tangibile della concreta attenzione dimostrata da organizzazioni e grandi player internazionali verso le difficoltà e le esigenze de privati e del mondo imprenditoriale italiano, Pmi in primis.

Accademia Tecniche Nuove e Tecniche Nuove Formazione aderiscono a Solidarietà Digitale, mettendo a disposizione ad imprese e professionisti, una serie di corsi di formazione online gratuiti fruibili sulla propria piattaforma e-learning. L’iscrizione è gratuita e l’iniziativa sarà attiva fino al 30 marzo 2020.

Fra i servizi offerti per il mondo cloud ricordiamo Aws che mette a disposizione di PA, Ong e non profit, startup e imprese impattate dall’emergenza COVID-19 i propri servizi di cloud computing.

Molto attive le telco: Vodafone ha deciso di offrire Giga illimitati gratis per un mese agli studenti tra i 14 e i 26 anni, mentre Iliad  per gli utenti su tutto il territorio nazionale che hanno sottoscritto l’offerta Voce fino all’11/3/2020 mette a disposizione gratuitamente 10 GB di traffico per poter navigare su internet e chiamate illimitate verso fissi in più di 60 destinazioni internazionali.

Tim ha invece deciso di garantire giga illimitati da mobile per 1 mese per i tutti i clienti con un bundle dati attivo, e chiamate illimitate da fisso fino a fine Aprile per tutti i clienti che non hanno le chiamate incluse.
Per  tutti i clienti mobili voce ricaricabili di Windtre, dalla seconda metà di marzo saranno disponibili progressivamente  100 Giga gratuiti per 7 giorni

Anche Cisco aderisce a Solidarietà Digitale e mette a disposizione la propria piattaforma Cisco Webex Meetings.Registrandosi sul sito Webex.com, i professionisti iniziare ad usare immediatamente e in modalità gratuita Webex Meeting.

Sul fronte smart working sono numerose le iniziative solidali: Kiber, Connexia, Microsoft, e altri mettono a disposizione una varietà di opzioni. Sessioni di training, piattaforme di e-learning, affiancamento nello sviluppo di negozi digitali solo per citare alcuni esempi, peraltro in continua crescita.

Segnaliamo anche la possibilità di sottoscrivere un indirizzo email PEC in modo gratuito: questa offerta arriva sia da Infocert che da Italia Online. Una opportunità da non sprecare per chi non ne fosse ancora dotato.

Google ha deciso di offrire accesso gratuito alle funzionalità avanzate del servizio di videoconferenza Hangouts Meet per tutti i clienti Gsuite, università, scuole e no-profit fino al 1 luglio 2020

Avaya fornisce gratuitamente il proprio software di collaborazione Avaya Spaces a strutture preposte alla formazione e all’istruzione: scuole, università ed organizzazioni no-profit.

Anche le famiglie, nell’Italia digitale, non sono state lasciate al proprio destino. Infatti, per gli studenti sono disponibili numerose opzioni di tutoring, ripetizioni e lezioni a distanza: un aiuto concreto e provvidenziale, vista la situazione davvero difficile in cui versa il sistema scolastico italiano, impreparato anche tecnologicamente ad affrontare questa situazione emergenziale.

Inoltre, diverse realtà come Youcanprint e Mondadori mettono a disposizione migliaia di ebook gratuitamente.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php