Home IoT IoT, sviluppare soluzioni industriali con Raspberry Pi

IoT, sviluppare soluzioni industriali con Raspberry Pi

Raspberry Pi Foundation ha annunciato nuove iniziative di supporto per i suoi clienti di tipo enterprise: un’area del sito web dedicata al settore industriale e il programma Raspberry Pi Approved Design Partners, ideato per connettere le imprese che vogliono integrare Raspberry Pi nei loro prodotti con selezionati partner specializzati nella progettazione che possono aiutare a implementare tali soluzioni.

I computer single-board compatti Raspberry Pi, ha sottolineato la Foundation, sono sempre stati utilizzati in una grande varietà di configurazioni, poiché la combinazione di basso costo, alte prestazioni e facilità d’uso ne fanno un dispositivo ideale per quasi tutte le applicazioni.

La Foundation ha monitorato che un’ampia percentuale delle vendite è localizzata nel mercato industriale: le aziende sembra che utilizzino Raspberry Pi più del settore education o dei singoli consumatori.

Raspberry Pi

Il mercato industriale di Raspberry Pi è cresciuto nel corso degli anni e rappresenta oggi circa il 44% del fatturato totale annuo. La Raspberry Pi Foundation ha visto confermare questo trend con le nuove uscite dei prodotti Raspberry Pi: tipicamente le vendite di un prodotto di consumo diminuiscono una volta che una nuova versione viene rilasciata, ma in questo caso vengono registrate ancora robuste vendite di vecchi modelli.

La deduzione che ne ha ricavato la Foundation è che questi prodotti sono destinati ad applicazioni embedded, dove il passaggio all’ultimo modello non è pratico.

Alla luce di queste valutazioni, al fine di supportare i clienti industriali di Raspberry Pi, è stata sviluppata una nuova area dedicata del sito web, con le pagine della sezione For Industry che sono ora il posto migliore dove andare per tutti i contenuti sulle applicazioni industriali di Raspberry Pi.

Questa nuova sezione fornisce l’accesso alle informazioni e al supporto di cui le imprese possono avere bisogno quando utilizzano i prodotti Raspberry Pi in un ambiente industriale, con collegamenti a schede tecniche, documenti di conformità e altro ancora.

Nell’ambito dell’impegno nei confronti dei clienti industriali, Raspberry Pi Foundation garantisce inoltre product lifetime almeno fino al 2026 su tutti i prodotti. La Foundation spiega che raramente una linea di prodotti viene interrotta: infatti, a dimostrazione di ciò, è ancora possibile acquistare Raspberry Pi 1 Model B+ dal 2014.

Raspberry Pi

Oltre a questo, viene anche facilitata l’adozione di un prodotto attraverso le necessarie misure di conformità alle normative, con il Raspberry Pi Integrator Programme.

Per quanto riguarda i Raspberry Pi Approved Design Partners, si tratta di un nuovo programma ideato per aiutare i clienti che vogliono integrare questi computer nei loro prodotti e per riconoscere le aziende con conoscenze specialistiche e una comprovata esperienza nella progettazione con Raspberry Pi.

Il programma Raspberry Pi Approved Design Partners è un modo per collegare i consulenti più fidati con i clienti che hanno bisogno di supporto nella progettazione di soluzioni informatiche Raspberry Pi nei loro prodotti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php