Home Apple iOS 15, cosa cambia con l’aggiornamento per iPhone

iOS 15, cosa cambia con l’aggiornamento per iPhone

Apple ha reso disponibile per il download gratuito l’ultimo aggiornamento software per iPhone: iOS 15 introduce numerose novità e miglioramenti, ma non tutte le nuove funzioni sono disponibili in questo primo rilascio.

Per questo update, Apple ha cambiato approccio, con una modalità condivisibile per una major release del sistema operativo.

Gli utenti ora possono decidere di rimanere alla precedente major release o aggiornare a iOS 15, che, nella scheda Aggiornamento software delle Impostazioni, viene presentato come alternativa disponibile.

iOS 15

Possono esserci infatti motivi per cui un utente potrebbe volere attendere per l’upgrade alla nuova major release, come ad esempio un’app importante e utilizzata spesso che non è ancora pienamente compatibile.

In ogni caso, ci sembra un approccio migliore, quello di lasciare la scelta all’utente.

iOS 15 introduce numerose novità, così come miglioramenti nelle app e in molte aree del sistema operativo.

Non tutte le novità pre-annunciate da Apple, però, sono incluse in questa prima release del nuovo iOS.

Ad esempio SharePlay, che offre un nuovo modo per gli utenti di condividere esperienze multimediali con altre persone durante una chiamata FaceTime – come ad esempio ascoltare canzoni, guardare una serie Tv o un film, completare un allenamento insieme o condividere lo schermo per visualizzare le app –, sarà disponibile più avanti nel corso dell’autunno.

iOS 15

Rimanendo in FaceTime, ci sono invece le funzioni Audio spaziale, Isolamento vocale, Ampio spettro e la modalità Ritratto.

Bisogna però tenere presente che, a prescindere dal supporto in generale di iOS 15 per i diversi modelli di iPhone (sul sito Apple è possibile consultare la lista dei dispositivi compatibili), alcune funzioni – come ad esempio quelle appena citate – hanno requisiti particolari e sono disponibili solo su quelli di più recente generazione.

iOS 15

Una delle novità principali di iOS 15 è Focus, localizzato in italiano con Full immersion.

Per inciso, è curioso che un termine inglese venga tradotto in italiano con una espressione in inglese.

A parte questo, Full immersion aiuta l’utente a mantenere la concentrazione, con la possibilità di filtrare automaticamente le notifiche in base all’attività che sta svolgendo.

Durante la configurazione, l’intelligenza sul dispositivo suggerisce app e persone da cui consentire le notifiche.

iOS 15

Le notifiche stesse ora hanno un nuovo look, con la foto del contatto per le persone e icone più grandi per le app. I

noltre, il riepilogo delle notifiche offre un’utile raccolta giornaliera di tutti gli avvisi ed è possibile disattivarle da qualsiasi app o thread di messaggi per l’ora successiva o per il resto della giornata.

La funzione Testo attivo rende interattivo il testo nelle foto per consentire all’utente di copiarlo e incollarlo, cercarlo e tradurlo, in alcuni contesti, inquadrandolo con la fotocamera.

Questa è una delle funzioni di cui parlavamo: richiede infatti iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR o modelli successivi.

iOS 15

Il rilevamento dati di Testo attivo (che si basa anch’esso sull’intelligenza on‑device) riconosce numeri di telefono, email, date, indirizzi e altro ancora nelle foto, per poterli utilizzare in modo, per l’appunto, attivo.

iOS 15

Ci sono miglioramenti in Spotlight, che ora mostra le informazioni su contatti, attori, musicisti, film e programmi Tv e che può trovare foto nella libreria fotografica per luogo, persone, scene, testo nelle immagini o altri elementi.

Sono poi diverse le app che con iOS 15 ricevono un significativo aggiornamento. Apple Wallet può ora essere usato per aprire le porte dell’auto, di casa, dell’ufficio o di una stanza d’albergo.

iOS 15

Safari rende più agevole e potente la navigazione web su iPhone, e anche Mappe introduce un nuovo livello di navigazione, in questo caso nel mondo reale.

Nei prossimi giorni approfondiremo come sfruttare al meglio in ottica professionale le nuove funzioni di iOS 15.

In iOS 15 ci sono novità anche per Foto, Salute, Siri, la privacy, l’accessibilità e altro ancora.
L’elenco delle note di rilascio è davvero lungo. Lo riportiamo qui sotto.

Accessibilità

L’esplorazione delle immagini tramite VoiceOver consente di scoprire ancora più dettagli sulle persone e sugli oggetti e di ottenere informazioni sul testo e sulle tabelle all’interno delle foto.
In Modifica, aggiungi descrizioni personalizzate alle immagini che possono essere lette da VoiceOver.
Le impostazioni per app consentono di personalizzare le opzioni per lo schermo e per le dimensioni del testo solo per le app che desideri.
“Suoni di sottofondo” riproduce in modo continuo suoni di rumore rosa, rumore bianco, rumore marrone, oceano, pioggia e ruscello per mascherare rumori ambientali o esterni.
Le azioni sonore per “Controllo interruttori” consentono di controllare iPhone tramite semplici suoni prodotti con la bocca.
Importando un audiogramma in Impostazioni, puoi personalizzare “Regolazioni cuffie” in base ai risultati del tuo test dell’udito.
Le nuove lingue per “Controllo vocale” includono cinese mandarino (Cina continentale), cantonese (Hong Kong), francese (Francia) e tedesco (Germania).
Nuove opzioni per le Memoji, tra cui l’impianto cocleare, i tubi per l’ossigeno e l’elmetto protettivo.

FaceTime

Con “Audio spaziale”, le voci delle persone nelle chiamate FaceTime di gruppo sembrano provenire dalla direzione in cui si trovano sullo schermo (iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e modelli successivi).
“Isolamento vocale” blocca i rumori di fondo per rendere la voce più chiara che mai (iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e modelli successivi).
“Ampio spettro” include tutti i suoni di sottofondo nelle chiamate (iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e modelli successivi).
La modalità Ritratto sfoca lo sfondo concentrando l’attenzione su di te (iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e modelli successivi).
La vista Griglia nelle chiamate FaceTime di gruppo mostra fino a sei persone contemporaneamente in riquadri delle stesse dimensioni, evidenziando la persona che parla.
I link di FaceTime consentono di invitare gli amici a una chiamata.
È possibile accedere tramite browser anche dai dispositivi Android e Windows.

Foto

La funzionalità Ricordi ha un nuovo aspetto, con una nuova interfaccia interattiva, schede animate con titoli che si adattano in modo intelligente, nuovi stili per animazioni e transizioni e collage per le immagini multiple.
Con un abbonamento ad Apple Music, puoi aggiungere i tuoi brani ai ricordi, con suggerimenti personalizzati che combinano i consigli degli esperti con i tuoi gusti musicali e con i contenuti delle foto e dei video.
I mix di ricordi consentono di impostare uno stile scegliendo tra vari brani che si abbinano all’aspetto selezionato.
I nuovi tipi di ricordo includono più festività internazionali, stili pensati per i bambini, trend che variano nel tempo e stili migliorati per gli animali.
Il pannello informativo adesso mostra dati dettagliati sulle foto, come la fotocamera e l’obiettivo utilizzati, il tempo di posa, le dimensioni del file e altro ancora.

Full immersion

“Full immersion” consente di filtrare automaticamente le notifiche in base all’attività che stai svolgendo.
Si può scegliere tra Fitness, Riposo, Videogiochi, Lettura, Guida, Lavoro o Personale.
Durante la configurazione di una full immersion, l’intelligenza sul dispositivo suggerisce app e persone da cui consentire le notifiche.
Le pagine della schermata Home possono essere personalizzate per adattarsi alle app e ai widget di una full immersion specifica.
I suggerimenti contestuali consigliano in modo intelligente una full immersion in base alla situazione, utilizzando elementi come la posizione o l’ora del giorno.
I contatti visualizzeranno il tuo stato nelle conversazioni di Messaggi, per informarli che hai le notifiche disattivate da una full immersion.

iCloud+

iCloud+ è un servizio cloud in abbonamento che offre funzionalità speciali e spazio di archiviazione aggiuntivo su iCloud.
“Relay privato iCloud” (beta) invia le tue richieste tramite due diversi relay internet ed esegue la crittografia del traffico internet in uscita dal tuo dispositivo per consentirti di navigare in Safari in modo più sicuro e privato.
“Nascondi la mia e-mail” consente di creare indirizzi e-mail unici e casuali che effettuano l’inoltro verso la tua casella personale, per consentirti di inviare e ricevere e-mail senza dover condividere il tuo indirizzo e-mail reale.
“Video sicuro di HomeKit” supporta la connessione di più videocamere di sicurezza senza utilizzare lo spazio di archiviazione su iCloud.
Il dominio dell’indirizzo e-mail iCloud può essere personalizzato e puoi invitare i membri della tua famiglia a utilizzare lo stesso dominio.

Mappe

Le mappe dettagliate delle città mostrano dislivelli, alberi, edifici, luoghi di interesse, attraversamenti pedonali, corsie di preselezione e viste 3D per navigare incroci complessi e altro ancora nella San Francisco Bay Area e a Los Angeles, New York e Londra, con altre città prossimamente disponibili (iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e modelli successivi).Le nuove funzionalità per la guida includono una mappa che evidenzia dettagli come il traffico e le alterazioni della viabilità e uno strumento di pianificazione degli itinerari che consente di visualizzare un viaggio in programma scegliendo un orario di partenza o di arrivo futuri.
Le indicazioni a piedi immersive mostrano le istruzioni passo passo in realtà aumentata (iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e modelli successivi).
La navigazione con i mezzi pubblici aggiornata consente di accedere con un solo tocco alle partenze nei dintorni, rende più facile visualizzare e interagire con l’itinerario usando una sola mano e avvisa quando ci si avvicina alla fermata.
Il mappamondo 3D interattivo mostra dettagli migliorati per catene montuose, deserti, foreste, oceani e altro ancora (iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e modelli successivi).
Le schede informative ridisegnate rendono più semplice scoprire i dettagli di un luogo e interagire con esso. Inoltre, nella nuova sezione dedicata alle guide, troverai i migliori suggerimenti accuratamente selezionati.

Messaggi e Memoji

“Condivisi con te” mostra i contenuti inviati dagli amici nelle conversazioni di Messaggi in una nuova sezione nelle app Foto, Safari, News, Musica, Podcast e TV.
I contenuti in evidenza consentono di scegliere ciò che è stato condiviso per renderlo più prominente in “Condivisi con te”, nella ricerca di Messaggi e nella vista Dettagli della conversazione.
Le foto multiple inviate in Messaggi vengono mostrate come collage visibile a colpo d’occhio o come una raccolta che puoi far scorrere.
Oltre 40 outfit e fino a tre diversi colori per personalizzare l’abbigliamento e i copricapo delle Memoji.

Meteo

Il nuovo design mostra le informazioni meteorologiche più importanti per ciascun luogo e include nuovi moduli con mappe.
Le mappe di Meteo possono essere aperte a schermo intero per visualizzare precipitazioni, temperatura e qualità dell’aria nei paesi supportati.
Le notifiche per le precipitazioni nella prossima ora ti avvisano se sta per iniziare o per smettere di piovere o nevicare in Irlanda, Regno Unito e Stati Uniti.
I nuovi sfondi animati raffigurano in modo più preciso la posizione del sole, le nuvole e le precipitazioni (iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e modelli successivi).

Notifiche

Nuovo aspetto, con foto del contatto per le persone e icone più grandi per le app.
Il riepilogo delle notifiche fornisce una raccolta giornaliera di tutti gli avvisi, in base a un orario programmabile.
È possibile disattivare le notifiche da qualsiasi app o thread di messaggi per l’ora successiva o per il resto della giornata.

Privacy

La protezione della privacy di Mail impedisce ai mittenti di scoprire informazioni sulla tua attività in Mail, il tuo indirizzo IP e se hai aperto un’e-mail.
L’anti-tracciamento intelligente di Safari adesso impedisce ai tracker conosciuti di effettuare la tua profilazione anche tramite l’indirizzo IP.

Safari

La barra dei pannelli nella parte inferiore dello schermo è più facile da raggiungere e aiuta a spostarsi tra un pannello e l’altro scorrendo a sinistra o a destra.
I pannelli possono essere organizzati e salvati in gruppi per accedervi facilmente da tutti i tuoi dispositivi.
I pannelli aperti possono essere visualizzati nella panoramica a griglia.
La pagina di apertura può essere personalizzata con un’immagine di sfondo e con nuove sezioni come “Resoconto sulla privacy”, “Suggerimenti di Siri” e “Condivisi con te”.
Le estensioni web su iOS aiutano a personalizzare la navigazione e possono essere scaricate da App Store.
La ricerca vocale consente di cercare sul web utilizzando la voce.

Salute

Il pannello Condivisione di Salute ti consente di scegliere dati sanitari, avvisi e trend da condividere con le persone importanti o con chi si prende cura di te.
I trend consentono di visualizzare l’andamento nel tempo di una determinata misurazione in Salute. Quando viene individuato un nuovo trend, puoi ricevere una notifica.
La stabilità della camminata è una nuova misurazione in grado di valutare il tuo rischio di caduta. Se il valore della stabilità è basso, puoi ricevere una notifica (iPhone 8 e modelli successivi).
I dati sanitari verificabili consentono di scaricare e archiviare versioni verificabili delle vaccinazioni per il COVID-19 e dei risultati di laboratorio.

Siri

Con l’elaborazione sul dispositivo, di default l’audio delle richieste non viene inviato ad Apple e Siri è in grado di elaborare molte richieste anche quando non sei in linea (iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e modelli successivi).
La condivisione tramite Siri consente di inviare elementi sullo schermo come foto, pagine web e posizioni di Mappe a qualsiasi tuo contatto.
Siri può utilizzare il contesto sullo schermo per fare riferimento a un contatto visualizzato e inviargli un messaggio o chiamarlo.
La personalizzazione sul dispositivo consente di migliorare in modo privato il riconoscimento vocale e la capacità di capire di Siri (iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e modelli successivi).

Spotlight

I risultati migliorati mostrano tutte le informazioni che stai cercando su contatti, attori, musicisti, film e programmi TV.
La ricerca può trovare foto nella libreria fotografica per luogo, persone, scene, testo nelle immagini o altri elementi nelle foto come un cane o un’auto.
La ricerca delle immagini sul web consente di trovare immagini di persone, animali, monumenti e altro ancora.

Testo attivo

“Testo attivo” rende interattivo il testo nelle foto per consentirti di copiarlo e incollarlo, cercarlo e tradurlo in Foto, Screenshot, “Visualizzazione rapida”, Safari e durante l’inquadratura in Fotocamera (iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e modelli successivi).
Il rilevamento dati di “Testo attivo” riconosce numeri di telefono, e-mail, date, indirizzi e altro ancora nelle foto per consentirti di utilizzarli.
“Testo attivo” è disponibile dalla tastiera, per consentirti di inserire del testo direttamente dal mirino della fotocamera in qualsiasi campo di testo.

Wallet

Le chiavi di casa consentono di sbloccare una serratura compatibile di una casa o di un appartamento avvicinando brevemente iPhone alla serratura (iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e modelli successivi).
Le chiavi di albergo consentono di sbloccare la serratura della tua stanza negli hotel aderenti.
Le chiavi dell’ufficio consentono di sbloccare la serratura del tuo ufficio nelle sedi delle aziende aderenti.
Le chiavi dell’auto con banda ultralarga aiutano a sbloccare, bloccare e avviare le auto supportate senza dover togliere iPhone dalla borsa o dalla tasca (modelli di iPhone 11 e di iPhone 12).
Le funzioni remote senza chiave consentono di bloccare, sbloccare, far suonare o far riscaldare l’auto oppure di aprire il bagagliaio sui veicoli supportati.

iOS15, altre funzionalità e miglioramenti

I tag nelle note e nei promemoria aiutano a categorizzare rapidamente gli elementi rendendoli facili da trovare. Inoltre, con le cartelle e gli elenchi smart, puoi raccogliere automaticamente le note e i promemoria in base alle regole che definisci.
Le menzioni in Note consentono di avvisare gli altri di aggiornamenti importanti nelle note condivise e la nuova vista Attività mostra tutte le modifiche recenti in una nota in un singolo elenco.
L’audio spaziale con tracciamento dinamico della testa in Apple Music offre un’esperienza di ascolto ancora più immersiva per i brani in formato Dolby Atmos quando si utilizzano gli auricolari AirPods Pro e le cuffie AirPods Max.
La traduzione estesa a tutto il sistema consente di selezionare qualsiasi testo e di tradurlo con un tocco, anche all’interno delle foto.
Nuovi widget tra cui Dov’è, Contatti, App Store, Sonno, Game Center e Mail.
Il trascinamento tra app consente di prendere immagini, documenti e file in un’app e di rilasciarli in un’altra.
Mentre viene spostato, il cursore della tastiera ingrandisce il testo.
I contatti di recupero per l’account ID Apple consentono di scegliere una o più persone di fiducia per aiutarti a ripristinare la tua password e riottenere l’accesso all’account.
L’archiviazione temporanea su iCloud offre lo spazio necessario per creare un backup momentaneo dei dati, gratuitamente e fino a tre settimane, quando acquisti un nuovo dispositivo.
Le notifiche di allontanamento di Dov’è avvisano quando ci si separa da un dispositivo o da un oggetto supportato e potrai ottenere indicazioni per raggiungerlo tramite l’app.
Tramite Xbox Series X|S Wireless Controller o Sony PS5 DualSense™ Wireless Controller è possibile registrare momenti chiave di 15 secondi durante le partite.
Gli eventi in-app di App Store aiutano a scoprire eventi speciali all’interno delle app e dei giochi come gare, uscite di anteprime cinematografiche o esperienze in streaming in diretta.

1 COMMENTO

  1. per inciso: è curioso che un termine LATINO (focus) venga considerato da voi inglese! Ancor più, poi, la curiosa traduzione inglese di tale termine.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php