Home Apple iOS 14 disponibile oggi: ecco gli iPhone che lo possono installare

iOS 14 disponibile oggi: ecco gli iPhone che lo possono installare

Sulla scia dei nuovi hardware introdotti da Apple nel suo evento speciale online, tra cui iPad Air di quarta generazione e Apple Watch Series 6, arrivano anche le nuove versioni dei sistemi operativi di Cupertino: non solo iPad OS 14 e watchOS 7, ma anche iOS 14, nonostante il fatto che nuovi modelli di iPhone siano stati i grandi assenti dell’ultimo keynote dell’azienda guidata da Tim Cook.

watchOS 7 richiede iPhone 6s o successive con iOS 14 o più recente, e uno dei seguenti modelli di Apple Watch: Series 3, Series 4, Series 5, SE, Series 6. C’è sempre da considerare che alcune funzionalità potrebbero richiedere specifiche caratteristiche hardware e quindi essere disponibili solo in alcuni modelli e non in altri.

iPad

Per quanto riguarda iPad OS, sarà presente nei modelli di nuova disponibilità e, in generale, supporta i seguenti modelli del tablet di Apple:

  • iPad Pro 12,9″ (4ª generazione)
  • iPad Pro 11″ (2ª generazione)
  • iPad Pro 12,9″ (3ª generazione)
  • iPad Pro 11″ (1ª generazione)
  • iPad Pro 12,9″ (2ª generazione)
  • iPad Pro 12,9″ (1ª generazione)
  • iPad Pro 10,5″
  • iPad Pro 9,7″
  • iPad (7ª generazione)
  • iPad (6ª generazione)
  • iPad (5ª generazione)
  • iPad mini (5ª generazione)
  • iPad mini 4
  • iPad Air (3ª generazione)
  • iPad Air 2

iOS 14, il nuovo software di iPhone

Ma veniamo a iOS 14. Anche in questo caso, partendo dalla lista di modelli compatibili:

  • iPhone 11
  • iPhone 11 Pro
  • iPhone 11 Pro Max
  • iPhone XS
  • iPhone XS Max
  • iPhone XR
  • iPhone X
  • iPhone 8
  • iPhone 8 Plus
  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone SE (1ª generazione)
  • iPhone SE (2ª generazione)
  • iPod touch (settima generazione)

iOS 14

Sono numerose le nuove funzionalità di spicco, attese dagli utenti con questo aggiornamento software. Tra queste: i widget ridisegnati che possono essere aggiunti anche alla Home; la nuova Libreria app che aiuta a organizzare meglio le app in categorie e mettendo in evidenza quelle aggiunte di recente e utilizzate più spesso; la nuova interfaccia compatta per le chiamate; il Picture in Picture per i video e le videochiamate FaceTime; l’app Traduci che aiuta a comunicare in 11 lingue; il nuovo look e le nuove skill di Siri; la gestione migliorata della smart home; le App Clip, semplici e leggere, per svolgere azioni in modo rapido. Potete trovare tutte le informazioni su iOS 14 all’interno di questo nostro articolo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php