Home Cloud Intesa Sanpaolo passa al digitale su due cloud region

Intesa Sanpaolo passa al digitale su due cloud region

La migrazione di buona parte del sistema informativo di Intesa Sanpaolo su cloud è ormai alle porte.

Sono stati infatti siglati gli accordi definitivi, che erano partiti lo scorso maggio con un Memorandum of Understanding, fra Intesa Sanpaolo, Tim e Google.

Come previsto dalla normativa il progetto di migrazione è stato sottoposto al vaglio delle Autorità competenti.

In base all’accordo i servizi cloud di Google risponderanno ai più elevati standard internazionali di sicurezza e riservatezza delle informazioni e si appoggeranno a livello di infrastruttura sui data center italiani di Tim a Milano e Torino.

Per Massimo Proverbio, Chief IT, Digital & Innovation Officer di Intesa Sanpaolo, in questo modo la banca “accelera il suo percorso per diventare una vera e propria digital company; l’accordo ci consentirà di servire, sempre più rapidamente, famiglie e imprese con strumenti innovativi, facili da usare in linea con le crescenti esigenze di digitalizzazione del Paese“.

A Torino verrà creata un’innovativa infrastruttura tecnologica per l’erogazione dei servizi Google Cloud.

Contestualmente sarà creato un centro dedicato all’intelligenza artificiale, alla formazione e al sostegno professionale delle startup per il tramite di iniziative congiunte tra Intesa Sanpaolo, Google e Tim, che ancora vanno definite ma che prevedono il supporto del Politecnico di Torino, come rivela Proverbo in una nota.

Per la business continuity dei servizi bancari di Intesa Sanpaolo è stata ideata la creazione di due Google cloud region speculari a Milano e Torino.

Entrambe le cloud region saranno realizzate secondo le più best practice di sostenibilità ambientale e saranno carbon neutral, per rispettare e linee guida del Gruppo Intesa Sanpaolo condivise da Tim.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php