Intel vede la ripresa negli upgrade

Secondo la società è giunto il momento di un nuovo ciclo di rinnovo del parco macchine, spinto dall’obsolescenza ma anche dalle nuove problematiche di sicurezza.

7 febbraio 2003 Dietro l'angolo. Ecco dove Intel colloca la tanto attesa ripresa. Che dovrebbe venire dalla necessità di rinnovo di un parco macchine ormai obsoleto da parte di molte aziende. Secondo l'azienda tra i fattori che guideranno gli investimenti ci sono da un lato l'obsolescenza delle macchine, dall'altro la necessità di aggiornarle per poter rispondere in modo adeguato ai crescenti problemi di sicurezza, e, non ultimo, il fatto che quest'anno Microsoft cesserà il supporto a Windows 98. E se questo è il trend, Intel si dichiara pronta.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here