Home Digitale Vaccino Covid-19, già intasato il portale di regione Lombardia

Vaccino Covid-19, già intasato il portale di regione Lombardia

Partita alle ore 13, la prenotazione del vaccino Covid-19 riservata alle persone nate dopo il 1941 della regione Lombardia è già ferma al palo.

Al momento in cui scriviamo, la lista di attesa sulla pagina web dedicata a questo momento importante della lotta all’emergenza coronavirus presenta una coda superiore all’ora, e ben oltre 100000 persone in attesa di inserire i propri dati.

Sebbene la pagina affermi testualmente «Puoi chiudere questa pagina senza perdere il tuo posto in coda», ai primi tentativi ci siamo trovati nuovamente in fondo alla fila, probabilmente a causa dell’enorme carico di utenti che si sono riversati sul sito messo a disposizione da regione Lombardia. Certo è frustrante fare una coda lunga oltre un’ora, e al momento in cui si dovrebbe poter operare essere semplicemente costretti a rifare tutto da zero; non facciamo alcuna fatica ad immaginare la frustrazione di centinaia di miglia di famiglie lombarde.

Se non altro, i dati richiesti per la prenotazione del vaccino Covid-19 in Lombardia sono molto semplici: Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi (in corso di validità) e un numero di cellulare.

Speriamo che la situazione si normalizzi nel più breve tempo possibile; in caso contrario vi daremo pronti aggiornamenti.

vaccino covid lombardia

 

 

 

5 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php