Infineon dà vita a una nuova divisone per focalizzarsi sul wireless

Ritenute insoddisfacenti le prospettive di profitto per il mercato della telefonia cordless, la società ha riunito in un’unica struttura le business unit Dect, Wdtc, Bluetooth e Wlan

Infineon Technologies ha deciso di puntare in modo ancor più deciso sulla
comunicazione via radiofrequenza. Per questo ha dato vita alla nuova divisione
Local Area Wireless (Law) che si occuperà di indirizzare le nuove applicazioni
che fanno uso di Bluetooth e Wlan.


La business unit Law nasce dall'integrazione delle divisioni di Infineon che
sinora si sono occupate dei prodotti inerenti la trasmissione wireless e delle
tecnologie Dect/Wdtc. L'obiettivo di tale integrazione è quello di puntare a un
significativo aumento della profittabilità a fronte della previsione di
un'importante crescita del mercato wireless. Infineon si aspetta infatti un
rilevante aumento dello share di mercato dei dispositivi equipaggiati con
sistemi Bluetooth o Wlan, mentre i segmenti della telefonai cordless (Dect sul
versante europeo e Wdtc su quello statunitense) stanno attraversando un
difficile periodo caratterizzato da un'agguerrita battaglia sul fronte dei
prezzi, che dovrebbe durare ancora un paio di anni.


Pur assicurando ai propri clienti di portare a termine tutti gli impegni
presi sinora, Infineon non ha nessuna intenzione di prendere parte a tale
battaglia, investendo risorse e denaro in un segmento che, in prospettiva,
presenta possibilità di profittabilità davvero limitate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome