In Lush niente trucchi, solo analisi su fatti concreti

Qlik_Data_DiscoveryC’è anche Lush Cosmetici Freschi Fatti a Mano tra le aziende che, intente a migliorare la pianificazione vendite e l’efficienza dei processi decisionali, ha implementato le analisi visive di Qlik.
Attraverso lo strumento di data discovery QlikView, l’azienda milanese di cosmetici e prodotti di bellezza fornisce a tutti i propri dipendenti, dall’officina al magazzino, l’accesso agli strumenti di analisi dei dati per aiutarli a prendere decisioni intelligenti e profittevoli.
Il 70% del personale, compresi i gestori dei negozi e gli impiegati, può così conoscere in tempo reale l’andamento delle vendite e la situazione della merce in stock.

Obiettivo: consentire, attraverso le analisi, di individuare ciò che funziona all’interno del ciclo di vendita al fine di ottenere previsioni più accurate e maggiore produttività.

Non più le performance dell’ultimo trimestre o i recenti successi dei competitor per sviluppare nuove strategie di vendita, bensì una ponderata analisi dei dati basata su trend storici e previsioni future per rispondere agli sviluppi del ciclo delle vendite, migliorarne la pianificazione e il processo decisionale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here