Home System integrator Impresoft si espande: Progel diventa parte del gruppo

Impresoft si espande: Progel diventa parte del gruppo

Impresoft Group ha annunciato l’ingresso nel gruppo di Progel, azienda che offre soluzioni per rispondere alle esigenze di digital transformation delle organizzazioni moderne.

Progel va ad arricchire e integrare l’offerta per la digital transformation che in Impresoft Group era finora rappresentata dalle soluzioni cloud, intelligenza artificiale, modern workplace, ottimizzazione delle applicazioni e digitalizzazione dei processi proposte da 4ward.

Obiettivo dell’operazione, diventare un player di primo piano nella trasformazione digitale delle organizzazioni grazie a un’offerta consolidata e omogenea e a skill di valore, sfruttando al meglio le sinergie fra le diverse società.

Progel porterà infatti soluzioni e competenze che in alcuni ambiti sono complementari a 4ward, e andranno quindi a rafforzare globalmente l’offerta del gruppo, come ad esempio la cyber security, soluzioni in ambito networking e la formazione.

Così facendo, si andrà a rafforzare ed estendere l’offering di Impresoft Group, con evidenti vantaggi per gli oltre 3500 clienti, e a consolidare la presenza sul territorio del gruppo, che ha fatto della prossimità e della cultura imprenditoriale italiana un punto di forza sin dalla sua nascita.

Partner strategico di Microsoft sin dal 1995, Progel offre ai clienti la propria competenza ed esperienza per sostenere la loro crescita nel mondo digitale.

Progel ha 3 aree di business: Infrastruttura, con soluzioni e servizi gestiti in ambito networking, identity management, collaboration, l’UEM, UCC, data protection e security. Software, nell’ambito della quale Progel sviluppa soluzioni per la data processing automation o le mobile apps, ma anche soluzioni verticali per il mercato healthcare, con un progetto, Dorsale Interoperabile, concepito per le organizzazioni sanitarie, aperto e interoperabile per la concentrazione di informazioni e la consegna di messaggi di rilevanza clinica.
Ed infine, Learning, ambito nel quale Progel è Gold Certified Partner Microsoft.
Negli ultimi anni, a partire dalla disponibilità delle tecnologie SaaS di Office 365, Progel ha adottato un approccio della formazione orientata al change management, nella convinzione che ogni progetto tecnologico che impatta sugli utenti richieda una strategia di Change Management per abilitare un cambiamento effettivo e permanente nel modo di lavorare e collaborare.

L’impegno verso la gestione del cambiamento in azienda, come chiave del successo dei progetti di innovazione, rappresenta un ulteriore fattore che accomuna Progel e 4ward nella capacità di offrire un approccio strutturato e una metodologia efficace, sia di Change Management sia di Project Management.

Microsoft ha recentemente introdotto una certificazione avanzata in Adoption & Change Management Advanced Specialization e, grazie all’unione delle competenze di Progel e 4ward, Impresoft sarà tra le prime realtà a ottenere tale riconoscimento.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php