Home Soluzioni Impresoft group, nasce un nuovo polo tecnologico dell'It italiana

Impresoft group, nasce un nuovo polo tecnologico dell’It italiana

Si chiama impresoft group la nuova realtà del mondo IT che nasce dall’unione di cinque note aziende italiane: 4ward, Brainware, Gruppo Formula, impresoft e Qualitas Informatica. Il chiaro obiettivo di impresoft group è rappresentare sin da subito un punto di riferimento nell’information technology per tutte quelle imprese di medie e grandi dimensioni che intendono trasformare il proprio business tramite l’innovazione digitale.

A queste, impresoft group intende offrire il proprio supporto per rispondere alle tre esigenze chiave di chi vuole puntare sulla digital transformation: competenze, soluzioni e solidità.

Impresoft group nasce a seguito di un progetto presentato lo scorso febbraio all’investitore di riferimento, il fondo di investimento Xenon Private Equity con sede in Lussemburgo, che detiene il 60% delle quote. All’epoca, ci racconta Rossano Zivieri, Chief Operating Officer di impresoft group, è stato presentato un progetto un po’ diverso, ma la risposta ottenuta è stata che se si doveva puntare a rappresentare un ruolo di rilevo, si doveva avere una maggiore massa critica.

Così è nata l’idea di unire cinque aziende, che possedessero culture tecnologiche, professionali e di business complementari, che fossero in grado di gestire tecnologie globali e, nello stesso tempo, di portare competenze locali e territoriali. “Ma non si pensi che impresoft group sia un disordinato contenitore di competenze – precisa Antonello Morina, presidente e CEO di impresoft group –, è invece un insieme organizzato di realtà complementari, seppure molto differenti tra loro, che cercheremo di integrare al meglio, mantenendo le singole peculiarità. Il Gruppo Formula farà da collante”.

Come detto, impresoft group propone soluzioni e tecnologie a imprese medie e grandi, operanti in diversi settori del mercato. Essenzialmente l’offerta si suddivide in due grandi segmenti: business application, che include soluzioni ERP, MES, CRM, CPM/BI e analytics, e digital transformation, che prevede una serie di soluzioni trasversali cloud based di datacenter e application modernization, digitalizzazione dei processi di business, managed service, modern workplace e artificial intelligence.

Impresoft group soluzioni
Le soluzioni proposte da impresoft group

L’avere messo insieme cinque realtà così differenti consente la nuovo gruppo di iniziare la propria avventura con un giro d’affari stimato per il 2019 di 55 milioni di euro e con all’attivo circa 3.000 clienti. Di questi circa 1.800 riguardano il mondo ERP, 800 MES e CRM e i restanti il CPM e la BI.

In linea con le strategie di business sinora messe in atto da 4ward, Brainware, Gruppo Formula, impresoft e Qualitas Informatica, impresoft group ha una modalità di vendita che è un mix di diretta e indiretta. Il dialogo diretto con il cliente è fondamentalmente riservato alle trattative con le aziende di più grandi dimensioni, in tutti gli altri casi la vendita è indiretta. Il canale è attualmente composto da una cinquantina di partner, che però dovrebbero raddoppiare nel giro di un paio di anni.

L’iniziativa di riunire cinque realtà differenti ma complementari, rappresenta il primo passo di un ambizioso piano di crescita che prevede, nel breve termine, ulteriori integrazioni che permetteranno a impresoft group di giocare un ruolo di primo piano nel mercato. Entro il primo trimestre del prossimo anno arriverà la prima nuova acquisizione, che porterà a un aumento del giro d’affari di circa 10 milioni di euro e circa 150 dipendenti, che porteranno il numero globale a essere molto prossimo ale 60 unità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php