Il mainframe è mobile e nel cloud con Cobol

Ibm rilascia un nuovo software per supportare le applicazioni su cloud e dispositivi mobili tramite i sistemi zEnterprise.

Ibm ha rilasciato un nuovo software per estendere le applicazioni di business che girano sui mainframe System z agli ambienti web, di cloud computing e mobile.

Enterprise Cobol for z/Os punta a consentire agli sviluppatori di migliorare le prestazioni delle loro applicazioni business critical.

Fra le novità si segnala il supporto per Java 7, nuovi built-in Utf-8, potenziamenti per il debugging e supporto per tabelle e gruppi illimitati.

Il supporto di un nuovo livello di tracking per System Management Facilities (Smf) di z/Os punta a permettere agli utenti che implementano il tracking della sub-capacity di ridurre le spese generali di amministrazione.

Il miglioramento del controllo sui documenti Xml con il parser z/Os Xml serve a consentire di trasferire il carico di lavoro di parsing a motori specializzati, per ridurre i costi operativi.
Il compilatore Enterprise Cobol for z/Os v5.1 funziona con le versioni più recenti di Customer Information Control System (Cics), Information Management System (Ims) e software Db2, con disponibilità prevista nel corso del trimestre.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here