Il Made in Italy trova casa in Amazon

Un’opportunità di visibilità e internazionalizzazione per gli artigiani del Made in Italy. Questo vuol essere la nuova iniziativa varata da Amazon.it e Amazon.co.uk, che proprio nella giornata di oggi hanno aperto un nuovo negozio dedicato alle eccellenze dell’artigianato italiano.
Made in Italy, questo il nome del negozio online, raggiungibile a questi due indirizzi www.amazon.it/madeinitaly
e www.amazon.co.uk/MadeInItaly, offre di fatto qualcosa di più di una vetrina: un viaggio all’interno dei laboratori e delle botteghe artigiane.
Abbigliamento, Scarpe e Borse, Arredamento, Ceramiche, Oreficeria sono le categorie nelle quali è possibile iniziare il proprio viaggio alla scoperta dei prodotti e delle tecniche.
Ciascun artigiano ha a propria disposizione uno spazio nel quale non solo mette in mostra i suoi manufatti disponibili per l’acquisto, ma soprattutto racconta la storia della propria bottega, spesso una storia di famiglia.
Al suo debutto, Made In Italy conta su un catalogo di 5.000 prodotti e su un repertorio di centinaia di artigiani, che a breve potranno anche indicare la loro disponibilità alla personalizzazione dei manufatti.
A breve, inoltre, una selezione di questi prodotti verrà inserita anche su Amazon.com, offrendo dunque una vetrina ancora più ampia alle aziende che aderiscono al programma.
Il lancio del nuovo marketplace è avvenuto a Firenze, dove il Country Manager di Amazon Italia e Spagna Francois Nuyts ha sancito una collaborazione con il Comune, le istituzioni locali e gli artigiani e che di fatto rappresenta il primo esempio di un progetto di più ampio respiro indirizzato anche alle altre regioni italiane.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome