Home Prodotti IFA, inizia l'era della TV 8K con LG, Samsung e TCL

IFA, inizia l’era della TV 8K con LG, Samsung e TCL

L’IFA 2018 sarà ricordata come quella che ha dato il via all’era della Tv 8K. Infatti LG, Samsung e TCL hanno presentato i primi modelli che saranno a breve inseriti a listino.

Per Samsung si tratta del Tv QLED 8K Q900R, con tecnologia 8K AI Upscaling. Disponibile in quattro formati ultra-large (65, 75 e 85 pollici), la gamma di Tv Samsung QLED 8K sarà caratterizzata da diversi miglioramenti per la compatibilità con lo standard 8K, tra cui Real 8K Resolution, Q HDR 8K e Quantum Processor 8K.

Per ottenere immagini di qualità Samsung Q900R include la tecnologia Real 8K Resolution, che è in grado di produrre una luminosità massima di 4.000 nit, uno standard utilizzato dalla maggior parte degli studi cinematografici. Questa funzione permette al televisore di produrre quattro volte più pixel dei modelli 4K UHD e 16 volte più pixel rispetto ai televisori Full HD. Il modello Q900R include anche Q HDR 8K, basato su HDR10+, volto a offrire una riproduzione delle immagini come sono state concepite originariamente dall’autore.

Samsung QLED 8K

 

 

Tecnologia proprietaria basata sull’intelligenza artificiale, il sistema 8K AI Upscaling del modello Q900R è progettato per incrementare la qualità sia dell’immagine sia del suono, indipendentemente dalla qualità o dal formato dell’originale, alla risoluzione premium . Se un utente sta guardando contenuti attraverso un servizio di streaming, un decoder, una connessione HDMI, USB o perfino tramite il mirroring di un dispositivo mobile, il sistema Quantum Processor 8K è in grado di rilevarlo e di eseguire l’upscaling del contenuto per la visualizzazione con qualità 8K. E finché non saranno disponibili contenuti realizzati in formato 8K, è facile presumere che la funzione di upscaling sarà largamente utilizzata.

Il modello Q900R include anche la tecnologia Direct Full Array Elite progettata per avere un maggiore contrasto e un controllo preciso della retroilluminazione. Il televisore è anche dotato di un volume di colore del 100% per consente di riprodurre miliardi di sfumature e avere quindi una precisione del colore.

Non solo 8K

Altissima cura delle immagini nel QLED 8K Q900R, ma non solo. Per rendere ancora più semplice l’utilizzo, il Tv riconosce e analizza numerosi dispositivi di intrattenimento connessi, inclusi i dispositivi audio collegati tramite cavo ottico con One Remote, e regola automaticamente la sorgente dell’immagine e l’uscita audio per un’esperienza di visione ottimizzata. In aggiunta, la funzione Ambient Mode è stata migliorata consentendo di visualizzare sullo schermo senza soluzione di continuità immagini artistiche, previsioni meteo, notizie e altro ancora.

In linea con quanto offerto dai più recenti TV Samsung top di gamma, il nuovo televisore analizza l’ambiente circostante e genera uno sfondo che si integra perfettamente in qualsiasi spazio. Allo stesso modo, il cavo ottico e quello di alimentazione sono “riuniti” nel cavo One Invisible Connection per offrire agli utenti maggiore libertà di scelta di dove e come collocare il televisore nell’ambiente.

Al momento non si hanno ancora dettagli precisi su quanto costeranno i televisori Samsung QLED 8K. Di certo si sa che saranno disponibili nei negozi da ottobre.

LG punta sulla tecnologia OLED

Samsung ha presentato il primo Tv QLED 8K e LG non poteva essere da meno. Ecco quindi il primo modello di Tv OLED 8K con risoluzione di 7.680×4.320 pixel. Con uno schermo da 88 pollici, l’OLED 8K di LG dispone di oltre 33 milioni di pixel auto-illuminanti per offrire, afferma l’azienda, “contrasti eccellenti e neri perfetti, che rendono iconica la qualità d’immagine dei TV OLED“.

D’altro canto, la tecnologia OLED è uno dei cavalli di battaglia di LG e poiché alcune analisi prevedono che la diffusione OLED TV sul mercato raddoppi nel 2018 e raggiunga oltre 9 milioni di unità entro il 2022, la società aumenterà costantemente la percentuale di prodotti con schermi OLED all’interno della sua offerta di televisori premium. Allo stesso tempo cercherà di favorire l’adozione su larga scala di televisori OLED da parte dei consumatori.

Oggi il mercato dei televisori 8K è agli inizi, tuttavia c’è già chi ha azzardato delle ipotesi di vendita: si prevede si supereranno i 5 milioni di unità entro il 2022. E LG farà il possibile a guidare il mercato dei televisori ultra-premium con la sua tecnologia OLED.

LGE_8K OLEDNonostante i progressi nel campo LCD, OLED è stata spesso indicata come la “tecnologia di visualizzazione di nuova generazione”, perché elimina la necessità di qualsiasi tipo di retroilluminazione.

L’OLED 4K ha svolto un ruolo importante nello sviluppo del mercato dei TV e LG è fiduciosa che l’8K con tecnologia OLED farà lo stesso“, ha dichiarato Brian Kwon, presidente di LG Home Entertainment Company.

TCL, un 8K all’insegna dello sport

Si chiama 8K QLED – FIBA Basketball World Cup 2019 Edition il nuovo prodotto di punta di TCL. Basato sulla tecnologia QLED e con uno schermo da 75 pollici, il nuovo Tv è un modello creato appositamente per rappresentare la partnership globale di TCL con l’International Basketball Federation (FIBA).

Equipaggiato di display Quantum Dot, supporta un’ampia gamma di colori, raggiunge un picco di luminosità di 1.000 nit e vanta una soluzione di local dimming a 832 zone che consente un controllo preciso della retroilluminazione per offrire allo spettatore un’esperienza visiva in HDR di alta qualità. Supporta, inoltre, la tecnologia HDR Dolby Vision.

TCL QLED TV X8Caratterizzato da un design minimalista, raggiunge uno spessore minimo di soli 20 mm e integra alla base una soundbar realizzata in collaborazione con Onkyo.

Tale soundbar supporta la tecnologia virtual Dolby Atmos, che consente la diffusione sonora spaziale per “sentirsi” ancor di più all’interno della scena. La soundbar permette inoltre di trovare facilmente contenuti tramite il controllo vocale, grazie al microfono remoto incorporato nel sistema di intelligenza artificiale integrato.

Il modello TCL 8K QLED – FIBA Basketball World Cup 2019 Edition dovrebbe essere lanciato sui mercati internazionali nel mese di maggio 2019 e sarà adattato per la sua commercializzazione in Europa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php