Ibm: gli x86 stanno bene nel datacenter

Pronti nuovi server per soddisfare i carichi di lavoro attuali.

Ibm ha presentato nuove soluzioni x86 per dare ai responsabili dei datacenter velocità, prestazioni e flessibilità necessarie per gestire al meglio carichi di lavoro nuovi ed esistenti, riducendo nello stesso tempo la complessità e i costi di gestione.

Il nuovo blade server BladeCenter HS23E è una piattaforma efficiente dal punto di vista energetico che offre flessibilità di networking con supporto incorporato per diverse tecnologie. Fino a otto porte Ethernet e altri protocolli di networking avanzati gli consentono prestazioni di calcolo migliorate fino al 42 percento.

Ibm ha presentato anche una nuova categoria di server rack, System x3750, prodotto di ingresso creato per il calcolo tecnico e altri carichi di lavoro database-intensive.

Il sistema offre capacità di calcolo “pay-as-you-grow” alle aziende che crescono più in fretta dei sistemi a doppio processore e necessitano di prestazioni di database accelerate, oltre alla possibilità di gestire enormi volumi di dati e di acquisire business insight nel giro di breve tempo.
Monta fino a quattro processori a otto core e la tecnologia di storage Ibm eXFlash.

Ibm ha anche arricchito il suo portafoglio di offerta x86 con una serie di prodotti comprendenti Flex System x220, nodo di calcolo entry-level.

Le altre offerte comprendono il System x3530 M4, un sistema a doppio processore sottile e accessibile in termini di prezzo, creato per e-mail , web e altri carichi di lavoro dell'infrastruttura di rete; il System x3630 M4, progettato per carichi di lavoro eterogenei, quali collaboration , database di reparto e applicazioni di virtualizzazione desktop e che può essere utilizzato anche come server di storage; il System x3250 M4, un sistema a processore singolo creato per i carichi di lavoro delle piccole imprese, come applicazioni di file e stampa, server web, desktop virtuale.

La disponibilità di System x3530 e x3630 è prevista per il 31 maggio. Quelle di BladeCenter HS23E e di System x3750 sono prevista rispettivamente per il 4 giugno e il 12 luglio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here