Ibm: crescita in tutti i comparti

Un primo trimestre chiuso rispettando in pieno le previsioni degli analisti. Buone le crescite su tutti i segmenti di attività. La parte del leone sempre in mano a Global Services.

16 aprile 2004 Nel primo trimestre del nuovo
esercizio fiscale, Ibm ha
pienamente rispettato le previsioni degli analisti, mettendo a segno una robusta
crescita in tutti i suoi ambiti di attività.
Nel periodo in esame, infatti, la società ha
registrato un incremento dell'11% del fatturato, che ha toccato quota
22,2 miliardi di dollari

, al di sopra delle stime degli analisti ferme a
21,9 miliardi.
L'utile è invece cresciuto del 18% toccando i 93 centesimi
per azione.
Positivo il commento del Chief financial officer della società, John Joyce,
il quale evidenzia come finalmente le aziende stiano ritornando ad aprire i portafogli
indirizzando gli investimenti verso gli acquisti tecnologici, hardware
incluso.
Per quanto
riguarda la composizione del fatturato, la divisione Global
Services

ha messo a segno un incremento del 9% nel fatturato, che ha
toccato gli 11,1 miliardi di dollari.
L'hardware è cresciuto del 16% a 6,7
miliardi di dollari, con buone performance per tutte le linee di server, tranne
gli iSeries, in calo del 7%, mentre il software, con un incremento dell'11% è
arrivato a 3,5 miliardi di dollari. L'area middleware , vale a
dire WebSphere, Tivoli, Rational, DB2 e Lotus, ha registrato un incremento del 13% a
2,7 miliardi di dollari. 
Più in
difficoltà le attività nell'area Microelectronics. Nel corso di questo primo
trimestre, Ibm ha deciso di unificare le attività delle divisioni sistemi e
processori, creando un'unica business unit denominata Systems and
Technology Group
.
Nell'ambito di questo nuovo gruppo operativo,
l'area microelettronica ha perso 150 milioni di dollari, malgrado il chief
financial officer continui a dirsi ottimista rispetto a un ritorno alla
profittabilità entro la fine dell'anno.
Crescono invece del 18% le attività
nell'area storage, che pesano per 2,8 miliardi di dollari sul
totale fatturato.
.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here