Home Mercato HPE rafforza l'offerta Sd-Wan con l'acquisizione di Silver Peak

HPE rafforza l’offerta Sd-Wan con l’acquisizione di Silver Peak

HPE ha annunciato l’intenzione di acquisire Silver Peak, società molto attiva nel mercato SD-WAN.

Silver Peak diventerà parte di HPE Aruba per offrire un portafoglio di reti più completo, finalizzato a soddisfare le esigenze dei clienti in ambienti di lavoro come campus, filiali, data center e sedi remote.

L’annuncio arriva in un momento molto particolare per l’economia globale, alle prese con il recupero del business in seguito pandemia.
L’impatto del COVID-19 ha accelerato la necessità di un ambiente di lavoro altamente distribuito, in cui i dipendenti hanno bisogno della flessibilità necessaria per lavorare da casa o dal luogo di lavoro tradizionale.

L’accesso di livello enterprise che offre un utilizzo affidabile e sicuro delle applicazioni cloud è fondamentale sia per i lavoratori in sede che per quelli operanti in smart working, in modo che possano rimanere sicuri e produttivi.
Insieme, HPE e Silver Peak saranno in grado di soddisfare queste esigenze con funzionalità critiche di connettività, sicurezza e intelligenza artificiale necessarie per connettere l’Edge al cloud.

Con oltre 1.500 clienti SD-WAN di produzione in tutto il mondo, Silver Peak aiuta le aziende e i service provider a migrare rapidamente per proteggere la connettività SD-WAN di livello enterprise, migliorando le prestazioni delle applicazioni e riducendo i costi di connettività.

Con l’aggiunta di Silver Peak al portafoglio HPE Aruba, i clienti saranno in grado di ottenere prestazioni ottimali durante l’esecuzione di tutte le applicazioni e i servizi cloud tramite banda larga.
Silver Peak è anche uno dei due leader riconosciuti nel Gartner Magic Quadrant 2019 per WAN Edge Infrastructure, che integra la leadership di HPE Aruba nel networking cablato e wireless.

Le offerte SD-WAN di Silver Peak rafforzano HPE Aruba ESP (Edge Service Platform) raddoppiando le funzionalità cloud. Combinando SD-WAN di Silver Peak con le soluzioni SD-Branch di Aruba, i clienti saranno in grado di semplificare le distribuzioni di succursali e WAN per abilitare i dipendenti remoti, consentendo alle aziende distribuite connesse al cloud di trasformare le operazioni aziendali senza compromettere la qualità o l’affidabilità.

La recente crisi sanitaria ha accelerato la necessità di architetture Edge-to-Cloud, poiché le aziende estendono la connettività alle filiali e consentono user experience aziendali sicure. La tecnologia di Silver Peak trasforma le architetture WAN legacy in WAN a guida autonoma, una aggiunta senza dubbio complementare alla già ricca proposta HPE Aruba.

Il portfolio combinato delle due società, fatto di offerte SaaS e NaaS consentirà ai clienti di rimanere agili con il consumo, al tempo stesso preservando la flessibilità finanziaria che è particolarmente importante oggi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php