Delgrosso, HPE: Il focus è il datacenter

In occasione del Global Partner Summit di HPE, svoltosi la scorsa settimana a Boston, abbiamo avuto occasione di incontrare Paolo Delgrosso,  Indirect Sales Director della filiale italiana, con il quale abbiamo commentato le novità per il programma, così come annunciato poco prima dal Ceo Meg Whitman.

Paolo DelgrossoAbbiamo lavorato per quasi un anno sulla ridefinizione del nuovo programma, in particolare concentrandoci su tre punti chiave: growth, innovation, profitability, ovvero crescere guadagnando e innovando”.
Il che non significa che HPE disdegni il business tradizionale, anzi. La spinta, tuttavia, è verso gli aspetti di innovazione e di focalizzazione verso le nuove aree di crescita, datacenter in primis.

Ci stiamo focalizzando”, prosegue Delgrosso, sottolineando come la scelta di separare le attività nell’area del software sia in linea con l’esigenza di puntare verso una direzione precisa.
Così come va nella stessa direzione di focalizzazione l’annuncio dell’acquisizione di SGI e quello di collaborazione con Docker. L’obiettivo è il datacenter”.

Da HPE layer diversi per cluster diversi

Secondo Delgrosso l’elemento chiave del nuovo programma di canale sta nella creazione non solo delle specializzazioni per competenze – ricordiamo che il nuovo assetto prenderà vita ufficialmente dal prossimo 1° novembre, vale a dire con il nuovo esercizio fiscale – ma soprattutto nell’aver creato layer diversi per i partner networking, per i service provider e ancora per i technology partner.
L’altro elemento qualificante è rappresentato dalla Aruba Mobile First Platform, attraverso la quale estendiamo il concetto di flexible capacity anche ai nostri partner, che possono così integrare nella piattaforma Aruba i loro servizi”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here