Hp e Telecom: un accordo da 225 milioni di euro

Un’intesa nell’area Management Services & Outsourcing, che comporterà la creazione di un nuovo gruppo operativo

24 febbraio 2003 Ha un valore complessivo di 225 milioni di euro
l'accordo stipulato tra Telecom Italia e
Hewlett-Packard nell'area Management Services &
Outsourcing
.
Nella sostanza, Hp prenderà in carico la gestione
delle postazioni di office automation di Telecom Italia, vale a dire
90.000 pc, occupandosi di asset management, help desk,
manutenzione e gestione, avvalendosi di circa 600 specialisti della Business
Unit Information Technology Gruppo di Telecom Italia che confluiranno
all'interno di una nuova entita' HP specializzata in questo tipo di
servizi.
A sua volta, Hp utilizzerà le strutture operative e le competenze di
Telecom Italia in ambito Sap per l'Italia. Ciò significa, ad esempio, che
Telecom ospiterà fisicamente i server attraverso i quali Hp offre ai clienti
italiani l'accesso a Sap.
L'accordo raggiunto tra le due aziende diventera'
vincolante ed operativo una volta concluse le consultazioni sindacali e ricevuta
l'approvazione dell' Autorita' Antitrust italiana.


 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here