Home Digitale Headless commerce, creare esperienze di shopping con Shogun

Headless commerce, creare esperienze di shopping con Shogun

Shogun è una piattaforma per costruire esperienze di ecommerce di livello superiore grazie all’headless commerce, progettata per consentire alle marche di aumentare le conversioni, le entrate e la brand loyalty.

Lo scopo e mission dichiarata della software house è di far sì che i brand possano ottimizzare gli store di ecommerce per i loro clienti, con una soluzione che si integra con le principali piattaforme di ecommerce, tra cui Shopify, BigCommerce e Salesforce Commerce Cloud.

I fondatori di Shogun sono convinti del fatto che se le marche hanno la possibilità di costruire gli store online a modo loro, ciò conduce a risultati migliori.

Questa idea ha portato allo sviluppo del prodotto Shogun Page Builder, che consente di personalizzare l’intero store di Shopify e creare esperienze di shopping online gratificanti. Il tutto, con un builder visuale drag-and-drop di pagine.

Shogun

Di recente questa idea si è evoluta con il secondo prodotto dell’azienda, Shogun Frontend, una soluzione di headless commerce end-to-end.

Shogune Frontend viene presentato dal team di sviluppo come una ecommerce experience platform (eXP) che abilita un caricamento estremamente veloce e senza delay delle pagine dei prodotti dello store online, anche su mobile.

E che offre al team di marketing dell’impresa la possibilità di costruire e modificare le pagine in modo visuale con una visione reale dell’esperienza dell’acquirente utilizzando l’Experience Manager.

Le sezioni e i template di pagina pre-costruiti dell’Experience Manager permettono al team di lavorare rapidamente, e senza dover manipolare il codice.

Shogun

Ma il team di Shogun ha obiettivi ancora più ambiziosi. Vuole rendere possibile per ogni marca e agenzia di ecommerce creare meravigliose vetrine di headless commerce senza codice.

Intende democratizzare l’headless commerce in modo che le imprese possano concentrare le loro energie sul fornire esperienze di ecommerce speciali per i loro clienti, invece di dover costruire un software complesso o fare affidamento su enormi team di sviluppo interno.

Headless commerce Shogun

Un’ulteriore, importante tappa in questo percorso di Shogun è stata raggiunta, di recente, con l’annuncio da parte dell’azienda di aver raccolto 67,5 milioni di dollari in finanziamenti di serie C guidati dal nuovo investitore Insight Partners, con la partecipazione degli investitori esistenti Initialized Capital, Accel e VMG Partners.

Quest’ultimo investimento rafforza la posizione dell’azienda per continuare ad accelerare lo sviluppo del prodotto Shogun Frontend, scalare rapidamente il business e rendere reale la vision della democratizzazione dell’headless commerce, campo in cui Shogun vede un grande potenziale di crescita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php