Home Cloud Grid, la piattaforma di training su cloud dei modelli di machine learning

Grid, la piattaforma di training su cloud dei modelli di machine learning

Grid è una startup americana con headquarter a New York specializzata in intelligenza artificiale: tra i suoi fondatori c’è anche William Falcon, il creatore del popolare framework PyTorch Lightning.

Il fulcro dell’attività di Grid è di consentire alle aziende di tutte le dimensioni di addestrare modelli di intelligenza artificiale allo stato dell’arte su centinaia di GPU e TPU cloud, dai loro laptop. L’obiettivo è dunque quello di semplificare la ricerca sull’intelligenza artificiale scalabile in modo che quando una rete diventa complessa il codice non lo faccia, e che le imprese possano focalizzarsi sul machine learning e non sull’infrastruttura.

La piattaforma di training di modelli di Grid è progettata per poter avviare il lavoro in modo semplice e rapido. Si installa la Grid CLI e si effettua il login con il proprio account GitHub, dopodiché si può eseguire il training sul cloud in maniera fluida e trasparente dal proprio portatile, con un solo comando, spiega il team di Grid.

È poi possibile monitorate e gestite la propria infrastruttura di training con la web app o la CLI di Grid, nonché analizzare gli esperimenti con Tensorboard o altro logger.

Quella che Grid offre ad analisti, sviluppatori e ricercatori è un’infrastruttura al 100% managed, che consente di effettuare il training su CPU, GPU o TPU nel cloud. È progettata con in mente gli utenti di Lightning, con cui condivide la filosofia improntata alla potenza ma anche alla semplicità e usabilità; ma il team assicura che va bene con altri framework che si preferisce utilizzare.

Inoltre, sottolinea il team, dati e artefatti dell’utente rimangono sulla sua infrastruttura, Grid si limita ad orchestrare.

La piattaforma non è ancora disponibile al momento: Grid ha aperto sul proprio sito una waitlist alla quale ci si può registrare per richiedere un early access.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php