Gartner frena su Linux desktop

I tempi non sono ancora maturi e l’incompatibilità resta ancora un inibitore dell’adozione su larga scala.

6 aprile 2004 A pochi giorni dall'annuncio dell'intenzione da parte
di Hp di rendere disponibili alcuni modelli dei propri pc destinati al mercato
professionale con sistema operativo Suse Linux 9.1 Professional Edition e della
decisione di Wal Mart di mettere sui propri scaffali macchine Sun con sistema
operativo Linux, arriva Gartner a gettare acqua sul fuoco
dell'entusiasmo. 
I tempi non sono ancora maturi per Linux sul
desktop
, è l'opinione dell'analista: l'adozione su larga scala ha senso
per un numero limitato di applicazioni e per task specifici, mentre resta un
freno l'inabilità di far girare applicazioni legacy Windows 32.
Così come
resta una questione aperta la compatibilità tra Microsoft Office e le
alternative Staroffice e Openoffice.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here