Gartner delinea il futuro del mercato wireless in Europa

Stando alla società di ricerca, le diversità fra i device attualmente in commercio proseguiranno per tutto il 2003, con una prevalente adozione di Microsoft Pocket Pc nel mercato dei corporate Pda.

19 febbraio 2003 Mentre gli operatori wireless di tutto il mondo mostrano, tra le fila del 3Gsm World Congress di Cannes, le ultime novità in ambito mobile, Gartner lancia una serie di prediction sul mercato europeo di riferimento per il 2003. E ciò che ne emerge è un panorama in cui gli operatori sembrano intenzionati a consolidare l'esistente, evitando di puntare su nulla che non abbia un impatto prevedibile entro i prossimi 12 mesi. In un siffatto scenario a risultare vincenti saranno i servizi in grado di offrire sistemi di back office focalizzati su gestione del turnover delle aziende, gestione delle frodi, fornitura di servizi e Crm (Customer Relationship Management).
A quanto pare, l'attenzione del mercato sembra essersi definitivamente spostata su tool in grado di rendere il business delle aziende più efficiente, di rispondere in tempo reale ai problemi e capace di fornire valore aggiunto agli aspetti core delle imprese. Nel medesimo tempo, i medio-grandi produttori di device mostrano cenni d'impazienza nei confronti degli operatori di rete mobili, incapaci di 'abilitare' gli utenti all'utilizzo di tecnologie di nuova generazione quali Wap, Gprs, Mms e via discorrendo.
Ancora una volta, l'accento del mercato enterprise è sulla possibilità di prendere decisioni in tempo reale e di trasmettere le informazioni del caso nel momento stesso in cui vengono richieste. Un connubio possibile con lo sviluppo di strumenti mobile per il mercato di fascia alta, in quanto - stando agli analisti Gartner - il business più promettente da qui ai prossimi 5 anni, di fatto, sarà quello della Corporate Mobility.

Con ciò, il punto cruciale non sta nello schierare sul mercato le soluzioni più stabili che si siano mai viste, quanto nel comprendere in quale misura le tecnologie wireless e mobile sono in grado di migliorare le performance aziendali e di aiutare a ripensare i processi di business e i modelli di lavoro delle imprese.
Intanto, però, le diversità tra i device attualmente in commercio proseguiranno per l'intero esercizio in corso, con un unico grande vincitore nel mercato dei Pda aziendali, vale a dire Microsoft Pocket Pc, mentre il sistema operativo di casa Palm continuerà a rimanere forte in aree quali Sanità, Educational, Governo e ovunque il prezzo sia una componente sensibile d'acquisto.
Ma a ben guardare, secondo la società di ricerca statunitense, il 2003 segnerà l'inizio di un'altra battaglia, quella fra produttori di sistemi operativi per smartphone, Symbian e Microsoft in testa. Con due grandi vincitori al momento: gli Mms (Multimedia Messaging Service) e i servizi di foto-video, ancora deludenti nel recente esercizio 2002, ma destinati nei prossimi mesi a mantenere alto il mercato della fotografia digitale e a risollevare le sorti delle apparecchiature telefoniche di terza generazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here