Fusione Hp-Compaq: gli azionisti approvano

Michel Capellas conferma: a larga maggioranza gli azionisti Compaq approvano il piano di acquisizione.

Dopo le dichiarazioni di Carly Fiorina, che dà per approvato da parte dell'azionariato il piano di fusione con Compaq, tocca a quest'ultima dire la sua.
E anche il Ceo di Compaq Michael Capellas conferma il parere favorevole non solo del board direttivo, ma anche degli azionisti, che avrebbero dato l’ok all’acquisizione con una larga maggioranza, valutata in un range di 9 a 1. “È l’unica alleanza che oggi ha davvero senso” avrebbe dichiarato Capellas in una conferenza con gli analisti e gli osservatori di Wall Street “Dà vita a un’azienda in grado di ridefinire il mercato It”.
Ma se gli azionisti sembrano piuttosto confortati dall’ipotesi di merge, Capellas ritiene comunque importante dare dei segnali di rassicurazione a quello che rappresenta uno dei maggiori asset aziendali: il canale. E lo fa in più modi. In primo luogo con una lettera, inviata a tutti i solution provider dell’azienda, nella quale garantisce continuità nel supporto e nei rapporti. La lettera, nella quale si presume il buon fine dell’operazione, contiene dichiarazioni di stima per il lavoro finora svolto dai partner e promesse rispetto al continuo supporto sia ai partner sia ai loro clienti.
Ma c’è di più. Sempre nel corso della conferenza stampa con gli analisti, Capellas si è anche sbilanciato rispetto al mantenimento del brand name, sostenendo che alcuni prodotti continueranno ancora a essere marchiati Compaq.
Ma l’acquisizione è davvero cosa fatta? Secondo il “grande sconfitto” Walter Hewlett, Fiorina avrebbe cantato vittoria troppo presto: nel computo mancano ancora i voti che dovrebbero arrivare per posta e, con un paragone forse azzardato, ipotizza una situazione non diversa da quella delle ultime presidenziali Usa. Potrebbe essere necessaria una riconta dei voti da parte di enti certificatori, operazione per la quale potrebbero essere necessarie anche due settimane di tempo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here