Home Apple Fujifilm X-S1, la “falsa” reflex con zoom 26x

Fujifilm X-S1, la “falsa” reflex con zoom 26x

A vederla si direbbe una delle più classiche reflex. Invece, nonostante il
design, la nuova Fujifilm X-S1 si colloca all’interno del segmento delle
fotocamere bridge dato che non dispone di un’ottica intercambiabile:
l’obiettivo in dotazione è uno zoom Fujinon 26x pari a 24-624 millimetri (35mm
equivalente) con una luminosità F2.8 – F5.6 e stabilizzazione ottica dell’immagine.
Ma se questa estensione focale non fosse sufficiente, si può fare affidamento
sulla tecnologia Intelligent Digital Zoom che raddoppia la capacità del
teleobiettivo portando lo zoom fino a 52x (24-1248mm). Senza significative perdite nella qualità delle immagini,
precisa il costruttore.

Chi è appassionato di foto macro apprezzerà la possibilità di poter
effettuare la messa a fuoco sino a 1 cm dal soggetto tramite la modalità Super
Macro. Quando questa modalità è utilizzata alla massima apertura del diaframma,
costituito da 9 lamelle, è possibile ottenere scatti con un effetto sfocato
sullo sfondo.

X-S1 presenta lo stesso sensore EXR CMOS da 2/3 di pollice e 12 megapixel
di cui è dotata la X10, sviluppato per assicurare immagini di alta qualità in
qualsiasi condizione di luce.

La combinazione di tale sensore con il processore EXR, permette di avere un
ritardo allo scatto di 0,01 s e di raggiungere una velocità di scatto continuo
di circa 7 fotogrammi al secondo a piena risoluzione e 10 fps a 6 megapixel.

La X-S1 è in grado anche di riprendere video Full HD (1920 x 1080) con
audio stereo a 30 fotogrammi al secondo. E’ anche possibile salvare il file nel
formato H.264

La messa a fuoco può essere effettuata sia tramite mirino elettronico sia
tramite display Lcd. Nel primo caso si può fare affidamento su una risoluzione
di 1,44 milioni di pixel e sull’ausilio di un piccolo schermo Lcd da 0,47”
volto a facilitare la regolazione di profondità di campo,
bilanciamento del bianco e messa a fuoco durante le riprese compresa la
modalità Macro. Nel secondo caso, si può usare un display da 3 pollici inclinabile, con risoluzione
di 460.000 pixel.

Grande rilevanza hanno gli automatismi, volti a semplificare la massimo
l’utilizzo della fotocamera consentendo al fotografo di concentrarsi
maggiormente sul soggetto e sull’inquadratura. X-S1 è in grado di
rilevare il soggetto da fotografare e il tipo di scena. Ma anche se l’immagine
contiene una persona, se vi è una situazione di controluce e se il soggetto è
fermo o in movimento. Queste informazioni sono trasmesse al processore EXR il
quale le elabora per scegliere la modalità ottimale di ripresa tra le 99
predefinite.

Dotata di una sensibilità
ISO che spazia da 100 a 12.800, la X-S1 dispone dell’esclusiva modalità di simulazione
delle pellicole Fujifilm e permette otto impostazioni che comprendono
Velvia/Provia/ASTIA per riprodurre le tonalità di queste popolari pellicole
invertibili (diapositive) a colori o in bianco e nero con tre effetti filtro (R
/ Ye/ G.). X-S1 offre anche quattro
diverse opzioni di bracketing automatico per Esposizione, Sensibilità ISO, Gamma
dinamica e Simulazione pellicola.

La nuova fotocamera
Fujifilm consente anche le riprese RAW e l’elaborazione dei relativi file nella
fotocamera. I dati possono essere modificati nell’esposizione e nel
bilanciamento del bianco e possono essere elaborati in modalità di simulazione
pellicola.

Infine la X-S1 permette
di agire su cinque livelli di regolazione del colore per determinarne l’intensità
optando tra “Highlight Tone” / “Shadow Tone” per regolare
il contrasto tra ombre e alte luci e “Sharpness” per accentuare o
meno i margini dei pixel. La funzione “Noise Reduction Adjustment” permette di
impostare su cinque livelli la riduzione del rumore, secondo la priorità desiderata
per ottenere un’elevata risoluzione o una bassa rumorosità.

Fujifilm X-S1 sarà
disponibile dal mese di gennaio 2012. Il prezzo non è stato comunicato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php