Fujifilm presenta la PrintPix Cx-550 che stampa senza Pc

Fujifilm Italia annuncia la nuova stampante PrintPix CX-550. Compatta e dal design moderno e colorato, la PrintPix CX-550 utilizza la carta in rotolo PrintPix che incorpora i 3 strati di colore primari (cyan, magenta, giallo) che, una volta esposti al calore emanato dalle testine termiche della stampante, possono generare 256 sfumature YMC per produrre 16,77 milioni di colori. Con bassi costi di manutenzione ed esercizio, il sistema richiede solo la carta e l'elettricità, quindi non servono nastri o cartucce d'inchiostro, toner o sostanze chimiche. Un processo di stampa a difesa dell'ambiente!

La PrintPix CX-550 è l'ideale per tutti coloro che desiderano realizzare stampe di altissima qualità fotografica (fino a 310 dpi) caratterizzate da netto contrasto e colori vivaci insieme ad un'elevata luminosità, lucentezza e levigatezza superficiale della carta.

La PrintPix CX-550 offre la possibilità di stampare senza l'utilizzo del PC poiché è dotata di due slot di memoria: uno per le xD-Picture card e l'altro per l'adattatore PCMCIA Tipo I/II. Dunque con un adattatore è possibile stampare da tutti i tipi di memoria attualmente sul mercato (Smartmedia, CompactFlash, Secure Digital e Memory Stick). La nuova stampante inoltre offre la possibilità di copiare le immagini da una scheda di memoria (inserita nello slot 1) ad un'altra (inserita nello slot 2).

La nuova PrintPix consente di selezionare fino a sei diversi formati di stampa (con o senza bordo) semplicemente con un pulsante e di stampare in soli 99 secondi la prima foto in formato 10x15 cm.
Inoltre la PrintPix CX-550 vanta dimensioni particolarmente ridotte (250x180x336 mm per 5kg di peso), un ingombro minimo che consente di utilizzarla in ogni occasione.

La CX-550 sarà sul mercato da giugno 2004. Il prezzo di vendita sarà di 750,00 Euro Iva inclusa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome