Le offerte di lavoro arrivano su Facebook

Secondo quanto riportato nelle scorse ore da TechCrunch, Facebook starebbe testando nuove funzionalità del proprio servizio, tra le quali una che consentirebbe alle realtà che hanno aperto una propria Business Page di pubblicarvi offerte di lavoro.
Secondo quanto riferito, si tratta di un servizio sperimentale che entra chiaramente in concorrenza diretta non solo con un altro social network, LinkedIn, ma anche con le attività di alcuni sviluppatori che hanno creato tab embeddabili nelle pagine Facebook, proprio per visualizzare le offerte di lavoro. Un servizio nato dalla constatazione che molte piccole imprese già postano offerte di lavoro sulle loro pagine.
L’idea è quella di dar vita a un servizio completo, che consenta agli amministratori delle pagine non solo di postare le posizioni aperte, ma anche di raccogliere le successive candidature.

Come dovrebbero funzionare gli annunci su Facebook

In questo caso, il composer dell’aggiornamento di stato dovrebbe consentire la condivisione formale della posizione lavorativa aperta, con tutti i relativi dettagli, con una formattazione speciale che differenzierebbe questo tipo di annuncio dagli altri che normalmente affollano il newsfeed di una pagina.

Nella pagina potrebbe essere inserito anche un nuovo tab, non a caso denominato Jobs, dal quale il visitatore atterrerebbe su una landing page dedicata, così come all’interno di ogni annuncio verrebbe inserito un pulsante “Apply Now” per la sottomissione della propria candidatura. In questo caso, il modulo potrebbe essere prepopolato con le informazioni pubbliche del candidato, velocizzando così tutto il processo.
AL momento sembra che le candidature vengano ricevute come messaggi di Facebook, ma non è escluso che si stiano valutando opzioni alternative, quali, ad esempio, un invio a una mail dedicata.
Il servizio dedicato alle offerte di lavoro potrebbe avere anche una estensione a pagamento, consentendo cioè alle aziende di visualizzare le proprie proposte a una audience più ampia.

Facebook vs. LinkedIn in numeri

È evidente che per Facebook la piattaforma per la ricerca di personale rappresenta un nuovo strumento di ingaggio con i propri utenti e in prospettiva il servizio potrebbe rappresentare una reale concorrenza a LinkedIn, soprattutto se si considera la disparità numerica tra i due social network: 467 milioni di utenti per LinkedIn, 1,79 miliardi per Facebook.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here