Home Cloud Exclusive Networks, Managed Security Services per Pmi e rivenditori

Exclusive Networks, Managed Security Services per Pmi e rivenditori

Exclusive Networks non rallenta la propria crescita, aumentando in fatturato e puntando sui Managed Security Services.

Il 2019 è stato un anno più che roseo per la società con 2,4 miliardi di euro di fatturato a livello globale, +17% di tasso di crescita. I quasi 2000 dipendenti gestiscono il business in oltre 100 paesi nel mondo, numeri di tutto rispetto. In Italia, continua Marinelli, la situazione è omogenea con i numeri mondiali: anche da noi si è registrata una crescita del 17%, e il fatturato nello scorso anno ha toccato i 136 milioni di euro, anche grazie ai 1800 rivenditori e alle 80 risorse sul territorio (Milano, Torino e Roma le sedi italiane).

“Jump to the next” è il tema introdotto per il 2020 da Exclusive Networks. Prima di tutto è iniziato una nuova decade da affrontare con rinnovato impulso alla crescita. In secondo luogo si è preso atto che dopo un periodo di crescita ora lo stimolo è posto ad evolvere il business model a quanto richiesto dal mercato. Una vera e propria creazione di valore, evolvendo il concetto di distribuzione tradizionalmente legato al valore aggiunto.

La creazione di valore, continua il manager italiano, passa dalla attività di Managed Security Services Distributor: un servizio offerto su molte delle piattaforme presenti nel portfolio, che viene incontro ad una pletora di realtà non dotate di SOC interni, oltre che a piccoli rivenditori privi di personale adeguatamente preparato per fornire supporto ai propri clienti.

managed security services

In Exclusive Networks certo non manca l’iniziativa, e sono anche in corso numerosi processi di ottimizzazione.
Avvicinare i clienti e i valori in cui credono è fondamentale per il distributore, generando valore per entrambi anche grazie ad un nuovo modello di go-to-market, fondato su alcuni parametri chiave.

Cura dei grandi clienti, focalizzazione per ogni tipo di business, una profonda organizzazione territoriale e il supporto su tutte le tecnologie e soluzioni sono determinanti. Così come lo sono il training e le certificazioni: la formazione oggi è essenziale per la business continuity.

Marinelli ha sottolineato più volte l’importanza della logica territoriale: un focus senza dubbio indovinato e di importanza critica, in un territorio ampio e profondamente eterogeneo come quello italiano.
Al termine della emergenza coronavirus, la capacità di raggiungere tutto il paese in modo concreto potrà giocare un ruolo determinante.

Infine, il manager ha ricordato come il processo di scouting sia sempre attivo: la peculiarità di Exclusive Networks di riuscire a individuare nuovi brand e tecnologie è senza dubbio un tratto distintivo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php