Esprinet chiude a +15% il 2004

I risultati preliminari indicano anche una forte crescita del margine operativo lordo

Secondo i dati preliminari comunicati dal Cda il 2004 di Esprinet si chiude
con ricavi consolidati per 1,509 miliardi di euro, in crescita del 15%
rispetto agli 1,315 miliardi di euro del 2003. L'Ebitda (Margine operativo
lordo) sale a 51,5 milioni di euro, con un aumento del 35% dai 38,2 milioni di
euro del 2003. L'indebitamento finanziario netto a fine 2004 scende a 30,8
milioni di euro (78,1 milioni di euro a fine 2003, con un miglioramento
superiore al 60%).


In Borsa il titolo viaggia intorno i 56 euro dopo avere toccato quota 61
in seguito all'annuncio dell'ingresso di un importante fondo istituzionale nel
capitale del distributore. Consobo ha infatti reso noto che Jp Morgan asset
management ha assunto una partecipazione rilevante del 2% di Esprinet. Un nuovo
ingresso che arriva dopo che precedentemente erano state collocate 300 mila
azioni detenute dal management, pari a circa il 6,07% della società, presso
investitori istituzionali italiani ed esteri. Da allora il titolo ha guadagnato
il 33,2%.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here