Home Lavoro Il Dipartimento per la trasformazione digitale è alla ricerca di esperti

Il Dipartimento per la trasformazione digitale è alla ricerca di esperti

Il Dipartimento per la trasformazione digitale del Mitd, Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale, è alla ricerca di esperti.

Il Dipartimento per la trasformazione digitale si occupa di favorire la diffusione di servizi digitali semplici, inclusivi ed efficienti.

Tra le sue aree di azione c’è principalmente la trasformazione digitale della pubblica amministrazione, con, in parallelo, la valorizzazione del patrimonio informativo pubblico. Ma si occupa anche di un obiettivo altrettanto se non più importante e di più larga portata: la trasformazione tecnologica, sociale e culturale del Paese.

Questo punto, definendo indirizzi strategici per il Governo, mediante iniziative di coordinamento, impulso e promozione, e attraverso altre forme di attività.

Tra i settori maggiormente nell’area di attenzione del Dipartimento ci sono quelli della scuola, dell’università e della ricerca, della pubblica amministrazione centrale e locale, della giustizia, dell’impresa, del lavoro e dell’attività sociale.

Il Dipartimento per la trasformazione digitale è alla ricerca di esperti nel settore delle tecnologie digitali. Ha infatti aggiornato la pagina delle Posizioni lavorative che ora elenca diverse posizioni aperte.

Dipartimento per la trasformazione digitale

In particolare, secondo la descrizione del sito stesso, il Dipartimento per la trasformazione digitale “è alla ricerca di esperti che gestiranno e svilupperanno progetti nella digitalizzazione e nell’innovazione”.

Tra le figure ricercate ci sono ad esempio quella di Data Scientist, con competenze di sviluppo software e con conoscenze specifiche nella gestione, nell’analisi, nella manipolazione e nella rappresentazione dei dati.

Di Technical Project Manager – Banda Ultra Larga (BUL); UI/UX Designer, per la concettualizzazione, il design e il miglioramento continuo delle interfacce utente per le applicazioni mobile e web realizzate dal Dipartimento e dalle Pubbliche Amministrazioni; Esperta/o di smart mobility; Esperta/o di innovazione per le imprese ad alto contenuto tecnologico, e diverse altre.

Il compenso varia chiaramente in base alla posizione, arrivando fino a 80.000,00; non viene specificato, nella pagina introduttiva, la tipologia di contratto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php