Digitalizzare le pratiche con la PA: la soluzione è TuttoModelli

consulenza formazione

La digitalizzazione del rapporto tra cittadino e PA e enti amministrativi può essere una soluzione di un problema. Ma oggi non siamo ancora vicini al rapporto diretto. Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia ha sviluppato una soluzione che consente a professionisti ed imprese di ottimizzare il rapporto con la Pubblica Amministrazione in termini di gestione di una modulistica che per tempi e contenuti non è stabile.

La digitalizzazione delle PA italiane prosegue ma il cammino non è veloce. Il rapporto DESI (Indice di digitalizzazione dell'economia e della Società) colloca l’Italia al 18º posto nell'UE per quanto riguarda i servizi pubblici digitali. Questa classifica si compone di alcuni valori distinti: e-government users, moduli precompilati, servizi pubblici per cittadini, servizi pubblici per imprese, open data.

Nella disponibilità di moduli precompilati, l’Italia si posiziona al 18° posto con un punteggio di 51 su una media europea di 63.

Da questi numeri si desume che il rapporto con la PA e con la modulistica necessaria a mantenere questo rapporto continua, e continuerà, ad essere mediato.

Una mediazione che viene tipicamente affidata allo Studio professionale, al commercialista.

Ma anche il professionista necessita di un sostegno digitale e Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia ha sviluppato e aggiornato la soluzione ideale per la gestione delle pratiche amministrative e previdenziali.

Il processo di lavoro dello Studio prevede che il professionista gestisca per conto dei suoi clienti molte pratiche, che sono spesso anche ripetute di anno in anno. Per tutte queste pratiche lo studio deve essere sempre “pronto” con il modello giusto, aggiornato alle ultime novità normative e con la certezza che venga prodotto il file telematico compatibile con i sistemi richiesti per l’accettazione.

La soluzione a questo problema concreto è di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia che ha sviluppato TuttoModelli, un software su misura che parte dalle reali necessità di professionisti e PMI che devono gestire le pratiche verso la PA, Enti pubblici e associazioni e che basa la sua efficienza sul costante aggiornamento on line che consente la rapida e funzionale compilazione di tutti i modelli.

Per nessuno Studio professionale o per una direzione amministrativa di un’impresa è agevole compilare e presentare la corretta e aggiornata modulistica di varie attività amministrative, fiscali e previdenziali in modo semplice, rapido e soprattutto automatico e aggiornato dal punto di vista normativo.

TuttoModelli risolve questo problema in modo digitale con qualità, accuratezza e tempestività. La soluzione utilizza un solo software integrato senza utilizzarne vari per espletare pratiche diverse, inoltre è facile da usare ed è completo per ogni gestione perché rende disponibili oltre 500 tra moduli, cartacei e telematici pronti all’utilizzo e sempre aggiornati all’ultima normativa vigente.

Moduli per la comunicazione unica d'impresa, per le comunicazioni di variazioni e cessazioni ai fini IVA, per le pratiche INPS e INAIL e per richiedere il superbonus 110% sono solo alcuni dei modelli ai quali un professionista deve ciclicamente ricorrere. “TuttoModelli” è addirittura già attrezzato per rispondere alle esigenze del credito d’imposta ACE innovativa (Aiuto alla Crescita Economica) introdotto dal Decreto Sostegni bis.

TuttoModelli segnala se e quando è disponibile un modello nuovo sorto sulla scorta di una nuova normativa con tempi di reazione e disponibilità molto brevi per rispondere adeguatamente alle esigenze professionali.

Consente di compilare i dati ripetitivi in modo automatico e fornisce strumenti di monitoraggio rispetto alle attività in corso sui vari clienti per i quali il professionista sta lavorando.

Il rinnovato software di casa Wolters Kluwer, grazie all’automazione, presenta alcuni decisivi vantaggi che semplificano molto l’operatività del professionista.

La gestione degli adempimenti si sviluppa con una procedura più rapida grazie all’integrazione di processi di lavoro definiti e in qualsiasi momento è possibile ripercorrere la storia del cliente specifico attraverso le sue pratiche o direttamente della pratica stessa in elaborazione in quel momento.

I modelli sono sempre disponibili per la consultazione, per la stampa o per la creazione del file telematico.

L’interfaccia utente è semplice, chiara e immediata. L’inserimento dei dati è rapido e guidato in funzione della tipologia di documento o anagrafica inserita e la compilazione del modello avviene in automatico con dati prelevati dall’archivio unico e integrato con eventuali dati specifici del modello in elaborazione.

La soluzione consente una personalizzazione del modello con una descrizione che ne facilita una ricerca futura e, ovviamente, una visualizzazione in anteprima della modulistica ufficiale.

Con TuttoModelli le informazioni anagrafiche (ad es. società, ditte individuali e privati) sono centralizzate, sempre aggiornate e rese immediatamente disponibili per la compilazione completa di tutti i modelli presenti. È possibile inoltre inserire anche i dati aggiuntivi riferiti a fabbricati, terreni, collaboratori, e dipendenti oltre a documenti a corredo (ad esempio la scannerizzazione della cda).

Un chiaro e pratico cruscotto di controllo permette la visione completa di tutte le pratiche e scadenze con lo stato di avanzamento e con la possibilità di controllare in ogni momento se la pratica è terminata, consegnata e trasmessa.

Il rinnovato software è davvero risolutivo e molto semplice da usare, ma comunque corredato dalle opportune istruzioni ministeriali, help aggiornati e tutorial online per semplificare la compilazione dei modelli più complessi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome