Home Digitale Digital marketing fra presente e futuro: la visione di Across

Digital marketing fra presente e futuro: la visione di Across

Archiviato l’annus horribilis 2020, siamo ormai al giro di boa del 2021 e fra i cambiamenti radicali a cui abbiamo assistito, possiamo citare l’aumentata importanza del digital marketing.

Infatti, la potente ondata di trasformazione digitale che ha trasversalmente coinvolto l’intera economia italia ha modificato i paradigmi della comunicazione commerciale.

Per meglio inquadrare il fenomeno, e cercare di capire quali sviluppo possiamo attenderci, abbiamo interpellato Sergio Brizzo, Ceo di Across

La campagna vaccinale e le misure adottate stanno finalmente riducendo significativamente la diffusione dell’epidemia. Molti analisti si aspettano un autunno di grandi cambiamenti sotto il profilo delle interazioni sociali ed economiche. In questo contesto, quali sono le previsioni di Across sulle prossime tendenze del digital marketing?

La pandemia ha creato nuove esigenze e aspettative da parte dei consumatori e le aziende dovranno ripensare la propria comunicazione. Tra le tendenze già in atto, che sicuramente saranno valide anche per i prossimi mesi, va segnalata l’impennata relativa alle campagne geolocalizzate.
Il perché è presto detto: è sempre più importante intercettare il proprio target in una determinata regione/città/provincia. Questo in quanto i divieti legati alla mobilità vissuti nel corso dell’ultimo anno hanno reso vitale restringere il campo. Lo scopo, senza dubbio, è reperire il proprio pubblico di riferimento a livello locale.

Non solo, un ruolo fondamentale nell’incremento di queste richieste è legato all’esigenza delle persone di tornare alla normalità e quindi ad una componente esperienziale legata agli acquisti. Sebbene i consumatori si siano abituati a fare acquisti online, bisogna riportarli alle esperienze di consumo offerte dai canali fisici. Il geomarketing è diventato ormai un asset fondamentale per brand che operano a livello locale, per conoscere il proprio pubblico di riferimento e attuare una strategia di comunicazione ottimizzata ed efficace.

Con la riapertura dei negozi l’economia tornerà a crescere, passo dopo passo. Diventa, quindi, essenziale progettare fin da ora la ripresa, con la consapevolezza che avverrà in un contesto profondamente diverso, di cui è necessario comprendere a fondo le dinamiche, per ideare strategie efficaci.

Sergio Brizzo Across
Sergio Brizzo, Ceo di Across

E non è detto che il tanto atteso ritorno alla normalità significhi anche un ritorno al mondo del marketing come lo conoscevamo fino a qualche mese fa. Già prima della pandemia, l’utente / consumatore si aspettava di percepire continuità durante il proprio customer journey, utilizzando tutti i touchpoint possibili per soddisfare le sue esigenze di interazione con il brand. Tra le ulteriori tendenze, infatti, va segnalata la convergenza tra online e offline: le due dimensioni della customer experience non sono mai state più interconnesse.

Non sarà necessario fare una scelta tra marketing digitale o marketing offline. Perché sarà la perfetta integrazione di questi due sistemi a rendere una strategia più forte e completa, come hanno già scoperto diverse aziende. Questo nuovo approccio, infatti, potrà dare ottimi risultati.

 Il ruolo del digital marketing si rivela sempre più centrale non solo per le grandi aziende, ma anche per le Pmi, spesso a digiuno di competenze digitali. Quanto è importante il supporto di una realtà come Across in questo aspetto della trasformazione digitale, troppo spesso colpevolmente sottovalutato?

Il 2020, come la prima metà del 2021, è stato certamente un anno atipico per ogni settore. Se volessimo trovare un aspetto positivo potremmo dire che c’è stato uno spostamento di tutti i principali business sul digitale. Andando a colmare un gap che ci portavamo dietro da anni.

L’importanza del marketing digitale nel contesto attuale

In questo momento, dunque, il ruolo del digital marketing è più importante che mai, per raggiungere nuovi clienti e vendere i propri prodotti o servizi.
Essendo uno degli ambiti in più rapida evoluzione, impone competenze e professionalità nuove e in costante aggiornamento. Ogni giorno vengono rilasciate nuove piattaforme, nuovi strumenti e alcune tecniche che funzionavano ieri oggi non funzionano più. Per essere veramente utile bisogna affidarsi ad un partner competente e con un’esperienza adeguata.

Inoltre, per ottenere i migliori risultati è importante comprendere quali strumenti del mondo online possano calzare al meglio sul cliente e in che modo.
Per questo in Across puntiamo a creare una vera e propria cooperazione tra azienda e cliente, per massimizzare i risultati restando uniti.
Ogni cliente è diverso e bisogna personalizzare la strategia per conseguire i risultati migliori.
Il nostro punto di forza, sottolinea Brizzo, è proprio quello di mettere a disposizione un team dedicato. Capace di mettere a punto una strategia personalizzata a seconda delle esigenze del cliente. Per raggiungere qualsiasi obiettivo in termini di performance, traffico e conversioni. La crescente digitalizzazione dei processi aziendali e la necessità di ottimizzare budget e risorse incontrano con Across soluzioni adatte a qualsiasi tipo di business.

 

Quali proposte e soluzioni offre Across ai propri clienti per affrontare un periodo decisamente prolungato di navigazione in acque sconosciute?

In questo particolare momento storico, le imprese hanno bisogno di rivedere il proprio modello organizzativo per rilanciare le attività. Ed è soprattutto per questo che abbiamo deciso di ampliare e rimodulare la nostra offerta.
Lo scorso anno ci siamo affacciati sul mercato come Digital Solution Company, quindi con un obiettivo ancora più ambizioso. Non più solo Lead Generation, quindi generare contatti interessati attraverso canali pubblicitari online, ma gestirli in concreto mirando alla vendita effettiva del prodotto o servizio del cliente.

Oggi, quindi, siamo in grado di proporre ai nostri clienti un servizio completo end-to-end, che unisce a vari livelli servizi di marketing e sales che altrimenti sarebbero separati e non comunicanti tra loro, con conseguente dispersione di risorse e tempo. La nostra proposta mira ad offrire alle aziende un rilancio del tutto nuovo in cui pubblicità, marketing e vendita non sono settori separati, ma un’unica area che dialoga sinergicamente per ampliare il business, accompagnando il cliente dall’inizio alla fine del proprio iter.

Tutto il processo viene elaborato internamente da Across, senza dover suddividere le competenze tra diversi fornitori. Lo scopo è ottenere il risultato che tutte le imprese si aspettano: l’aumento del fatturato. La nostra realtà , conclude il Ceo, è formata da consulenti e collaboratori. Non ci limitiamo a offrire un servizio, ma seguiamo il cliente dalla A alla Z nel suo progetto di crescita. Dallo studio della campagna fino alla conclusione della vendita.

 

1 COMMENTO

  1. Per esperienza non posso che trovarmi d’accordo con lo scenario qui delineato. Ormai è chiaro a tutti come non si possa prescindere dall’avere una dimensione online, sia per sopravvivere in tempi di crisi sia per adattarsi alle nuove oscillazioni del mercato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php