<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Prodotti Hardware Dell, nuovi portatili professionali per collaborazione e prestazioni

Dell, nuovi portatili professionali per collaborazione e prestazioni

Dell ha presentato i nuovi device Latitude e Precision, con novità all’insegna del lavoro ibrido e della collaborazione, ma anche delle prestazioni senza compromessi.

Il portatile Latitude 9330 ha un nuovo ed esclusivo collaboration touchpad, che permette di accedere alle conference call con la punta delle dita. Include inoltre funzionalità chiave di collaborazione, connettività e privacy in un device 2-in-1 ed è il primo 13” della serie 9000 di Dell.

Precision 7670 offre uno schermo in formato 16” ed è disponibile in due opzioni di chassis – thin e performance – per una maggiore configurabilità.

Precision 7770 è una potente workstation mobile da 17”, e offre il maggiore livello di scalabilità di tutto il portfolio.

Vediamoli più da vicino

Dell Latitude 9330

Il nuovo Latitude 9330 è il primo dispositivo da 13″ della serie 9000 e il più sottile della gamma Latitude, con un display InfinityEdge 16:10, un’opzione dalle dimensioni ideali per il lavoratore spesso in movimento.

Per aiutare gli utenti nelle videochiamate, il nuovo Latitude 9330 presenta un collaboration touchpad che offre un accesso rapido alle opzioni del microfono (mute/unmute), del video (on/off), di condivisione dello schermo e chat nelle riunioni Zoom.

Con il collaboration touchpad l’utente ha tutti questi controlli a portata di mano e, una volta che la riunione finisce, le icone scompaiono e viene ripristinato il trackpad completo.

Inoltre, con la fotocamera FHD con telecamere RGB e IR separate e la cancellazione del rumore neurale, si ottiene una migliore esperienza in ogni riunione.

Dell

Il Latitude 9330 – sottolinea poi Dell – prosegue nell’impegno dell’azienda a utilizzare materiali sostenibili nei prodotti, per contribuire a ridurre al minimo l’impatto ambientale.

La tastiera è realizzata con un totale del 44% di materiali riciclati, e i keycaps da soli sono realizzati con il 75% di contenuto riciclato.

Il dispositivo è inoltre dotato di piedini in gomma a base biologica (39%) e plastica riciclata proveniente dall’oceano nell’alloggiamento della ventola (28%). Il Latitude 9330 viene anche spedito nella nuova confezione premium realizzata al 100% con materiali riciclati o rinnovabili, che è anche riciclabile al 100%.

Abbinato alle nuove funzionalità di Dell Optimizer, l’utente può sentirsi più al sicuro nel lavorare da più postazioni con il Latitude 9330. Le ultime funzioni Intelligent Privacy nascondono le informazioni sullo schermo quando viene rilevata una presenza e oscurano lo schermo quando si distoglie lo sguardo, risparmiando anche la batteria.

Insieme al dual SafeShutter elettromeccanico, queste caratteristiche aiutano a mantenere i propri dati più al sicuro.

Inoltre, con la connessione multi-network simultanea è possibile connettersi a due reti contemporaneamente per dati e download più veloci, e per unirsi alla migliore rete disponibile.

Il Dell Latitude 9330, sul lato delle prestazioni, si affida ai processori Intel Core di 12a generazione e alle ultime opzioni di connettività, tra cui Intel Wi-Fi 6E e 4G LTE o 5G. Sarà disponibile in tutto il mondo nel giugno 2022.

Precision 7000, creatività e potenza

Il mese scorso Dell ha presentato la workstation 14″ Precision 5470. Ora l’azienda fornisce agli utenti ancora più potenza con l’introduzione delle nuove workstation mobili della serie Precision 7000.

Con le ultime innovazioni termiche, la grafica professionale, le potenti tecnologie della CPU e i nuovi design che offrono una maggiore flessibilità, i nuovi modelli Precision si propongono come le workstation adatte per i carichi di lavoro pesanti, come realtà virtuale e aumentata, intelligenza artificiale e machine learning, CAD e 3D complessi, software di editing creativo e applicazioni di scienza dei dati.

Per la prima volta, le workstation mobili Dell Precision sono disponibili in un fattore di forma da 16″, per un’esperienza di prima classe sul fronte dello schermo che non compromette le prestazioni.

Dell

Un’altra novità: la Precision 7670 è disponibile in due opzioni di chassis – thin e performance – per un dispositivo che supporti al meglio le attività quotidiane dell’utente.

Le due versioni di chassis offrono flessibilità nella scalabilità e configurabilità determinata dalla scheda grafica scelta.

Esse consentono di personalizzare il 7670 in base alle proprie esigenze di prestazioni, con una varietà di scelte di processore e grafica, così come per la memoria, le opzioni dello schermo (tra cui un nuovo display OLED UHD+ con pannello touch) e opzioni di archiviazione.

Per gli utenti che hanno bisogno di ancora più spazio sullo schermo, la nuova Precision 7770 è una potente workstation mobile da 17″ che offre la maggiore scalabilità di tutto il portafoglio e fornisce prestazioni simili a quelle di un desktop per i professionisti in movimento.

Dell

Sia la Precision 7670 che la 7770 offriranno le CPU più potenti di Intel – Intel Core di 12a generazione fino ai processori i9 con Intel vPro –, fino alla grafica next gen Nvidia RTX 16GB A5500 e fino a 128 GB di memoria DDR5.

A proposito di memoria, i nuovi modelli Precision saranno le prime workstation dell’azienda a presentare un nuovo fattore di forma brevettato da Dell per la memoria DDR5, chiamato CAMM (Compression Attached Memory Module).

Mediante CAMM, Dell abilita un design dello chassis più sottile senza sacrificare le prestazioni, perfetto per i professionisti nel lavoro ibrido. Il modulo CAMM rende anche la memoria più accessibile per la riparazione sul campo.

Inizialmente lanciata con CAMM, la serie Precision 7000 sarà presto disponibile anche con opzioni SODIMM tradizionali.

Le nuove workstation mobili della serie Precision 7000 introducono anche nuove funzioni di sicurezza. Sia la Precision 7670 che la 7770 presentano elementi di sicurezza per aiutare a prevenire la manomissione e l’intrusione, tra cui il rilevamento dell’intrusione del telaio, il rilevamento della rimozione della batteria, lettori di smart card con e senza contatto, lettori di impronte digitali tradizionali e certificati FIPS, e una telecamera IR per la sicurezza del login.

La serie Precision 7000 è ricca inoltre di funzioni che aiutano a lavorare in modo più intelligente. Dell Optimizer for Precision fornisce funzionalità uniche di reporting e analisi ed è fatto su misura per ottimizzare le prestazioni delle applicazioni media-intensive.

Ha anche le stesse caratteristiche di privacy, connettività e collaborazione, come l’oscuramento dello schermo quando si guarda altrove e la possibilità di connettersi a due reti contemporaneamente.

Precision 7670 e Precision 7770 – ha annunciato Dell – saranno disponibili in tutto il mondo nel secondo trimestre.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php