Home Prodotti Hardware Dell lancia la app iOS e Android per riparare più di 100...

Dell lancia la app iOS e Android per riparare più di 100 suoi pc e server

Dell sottolinea come il supporto continui a essere una priorità e che l’azienda sa bene quanto per gli utenti sia importante il tema della riparabilità.

Ed è per questo motivo che l’azienda ha lanciato Dell AR Assistant, una applicazione di realtà aumentata, unica nel suo genere, che supporta i clienti – passo dopo passo – nella sostituzione dei componenti dei sistemi Dell.

Dell AR Assistant guida gli utenti attraverso le procedure di assistenza e riparazione di oltre 100 modelli di client e server del brand, in sette lingue. L’azienda ha inoltre annunciato che, entro la fine dell’estate, Dell estenderà questa possibilità ad altri 20 sistemi.

L’obiettivo è quello di dare all’utente la possibilità di riparare da solo e facilmente, laddove possibile, i propri dispositivi.

Al contempo Dell AR Assistant sostiene anche l’impegno dell’azienda a favore della sostenibilità: rendendo le parti sostituibili e riutilizzabili, consumando meno risorse e contribuendo notevolmente all’economia circolare.

Concetti quali riparabilità e sostenibilità sono presenti anche nel progetto Concept Luna, annunciato da Dell all’inizio dell’anno.

Lo sviluppo dell’app è stato accelerato durante i primi mesi della pandemia, quando i tecnici erano impossibilitati a prestare servizio presso i clienti.

Gli utenti di Dell AR Assistant possono – attraverso la app – vedere i loro device e ricevere le informazioni su come ripararli grazie alle funzionalità di mixed reality, utilizzando la fotocamera del proprio smartphone.

L’app inoltre ha una tecnologia di clonazione aumentata su sistemi selezionati che mostra un server in realtà aumentata collocabile in qualsiasi spazio desiderato e consente un’interazione a 360 gradi con un realismo sorprendente, sottolinea l’azienda.

Dell AR Assistant richiede un dispositivo con sistema operativo Android 7.0 (Nougat) o versione successiva; oppure, per quel che riguarda i sistemi Apple, un iPhone 6s o modello successivo, con iOS 11 o versione successiva.

Sul proprio sito di supporto, Dell ha anche predisposto una pagina di FAQ, per fornire agli utenti ulteriori informazioni sull’app AR Assistant.

Leggi tutti i nostri articoli su Dell

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php