Dall’Ue via libera all’operazione Symantec-Veritas

Eliminato l’ultimo vincolo ancora esistente. L’operazione sarà completata nel secondo trimestre.

L'Unione Europea ha dato il via libera a Symantec
per l'acquisizione, per 1,3 miliardi di dollari,
Veritas, motivando il via libera con il fatto che l'intesa non
dovrebbe creare problemai di competitività in Europa.
La decisione, arrivata
nella giornata di ieri, di fatto elimina l'ultimo ostacolo ancora esistente al
completamento dell'operazione previsto per il secondo trimestre dell'anno.

Nella sua delibera, l'Unione ha stabilito che entrambe le aziende
continueranno a confrontarsi con forti competitor nei diversi mercati di
riferimento, fugando dunque i dubbi in merito alla libera concorrenza.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here