Da Ibm un adattatore Wi-Fi per le stampanti

Il lancio è stato l’occasione per sottolineare le differenze con l’offerta della concorrente Dell.

27 marzo 2003 Ibm ha presentato un adattattore Wi-Fi (la tecnologia wirleless a 11 Mbps) per le proprie stampanti, che consente agli utenti di un ufficio di condividerle con più facilità. I principali vanaggi si hanno nelle situazioni in cui scarseggiano le porte Ethernet dei dispositivi di rete, oppure dove ci sono difficoltà a stendere i cavi.

Un portavoce di Big Blue ha sottolineato che l'offerta della società è più adatta a un uso aziendale di quella della concorrente Dell, introdotta nei giorni scorsi, come dimostra il lancio dell'adattatore Wi-Fi. Ibm, che compra le proprie stampanti da diversi vendor, come Hitachi e Ricoh, propone un modello enty level con capacità di 45 pagine al minuto, più del doppio del modello base proposto dall'azienda di Michael Dell (22 ppm), realizzato da Lexmark. In sostanza, l'offerta Dell sarebbe più adatta per le esigenze della casa e dello small business.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here