Da Acer un PDA sotto i 300 dollari

Nella rincorsa ai prezzi al ribasso, la casa taiwanese presenta l’n10 con Pocket PC 2002 e doppio slot di espansione per secure digital e compact flash

28 marzo 2003 Acer lancerà in aprile a Taiwan un nuovo PDA che sarà probabilmente posizionato sotto i 300 dollari. Il nuovo
modello, battezzato n10, va a cavalcare un po' quell'onda
al ribasso dei prezzi che negli ultimi mesi ha caratterizzato il mondo dei palmari.
Non si hanno ancora notizie sulla disponibilità del prodotto sul mercato
italiano.
L'n10 monta il sistema operativo Pocket PC 2002 (ricordiamo
che altri modelli di Acer dispongono invece del Palm OS) con 64 MB di
memoria RAM e 32 di Flash ROM
. Il processore è un Intel
PxA255
con tecnologia Xscale.
Il modello è piuttosto compatto con dimensioni di 130x78x16,9 millimetri
e un peso di 165 grammi. Degno di nota è il doppio slot di espansione
già integrato
che permette di utilizzare sia schede SD/MMC che
compact flash. Secondo quanto comunicato da Acer, la batteria da 1500 mAh garantisce
12 ore di funzionamento (con retroilluminazione disattivata).
Passando al software, il palmare di Acer viene fornito con un CD che comprende
un visualizzatore di immagini (IA Album LE), Acrobat Reader per Pocket PC e un
player video MPEG1 (Pocket TV Enterprise Edition).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here