PDA, Palm riduce i prezzi

Per ampliare il mercato di riferimento, la società rivede al ribasso i listini del Tungsten T, dell’m515 e dell’130. Gli sconti vanno dal 21 al 28 per cento a seconda dei modelli

4 febbraio 2003 Tempo di saldi anche in casa Palm. La società americana ha infatti deciso di rivedere al ribasso i prezzi di molti dei suoi prodotti, fra cui il Tungsten T, l'm515 e l'm130. In particolare, dal 31 gennaio, i consumatori potranno trovare il Tungsten T a 469 euro (contro i 649 dell'anno scorso, meno 28 per cento), l'm515 a 339 euro (-21%) e l'm130 a 239 euro (-25%).
Ricordiamo che si tratta di prezzi al dettaglio consigliati. E difatti su Internet si possono già trovare modelli di Tungsten T proposti a meno di 440 euro.
Il ribasso di prezzi si spiega con la volontà della società di ampliare il mercato di riferimento dei palmari, strategia considerata “cruciale per la futura crescita del settore stesso”, secondo quanto comunicato da Palm.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here