Con Dssd, Emc rilancia nel Flash Storage

I nuovi carichi di lavoro richiedono prestazioni particolari: esattamente quelle promesse dal chi designer che Emc affianca a Xtremio, la linea da 1 milione di dollari.

Entro il secondo trimestre del 2014 Emc acquisirà Dssd: è la notizia confermata in occasione dell'Emc World di Las Vegas.
Questa azienda di Menlo Park, fondata appena nel 2010, ha sviluppato un innovativo livello di storage rack-scale-flash per database I/O-intensive in-memory e workload Big Data come Sap Hana e Hadoop. Emc la seguiva e finanziava già da qualche tempo.
Dssd opererà come unità all’interno della divisione Emerging Technology Products di Emc, guidata da Chirantan Desai. Il Presidente e Ceo di Dssd Bill Moore, a suo tempo Chief Storage Engineer di Sun Microsystems, guiderà la business unit di Dssd all’interno di Emc. Andy Bechtolsheim, che è anche Chairman e Chief Development Officer di Arista Networks, e precedentemente co-fondatore di Sun Microsystems, sarà strategic advisor di Dssd.
“Dssd rilascerà un nuovo tipo di sistema di storage di rivoluzionaria latenza, con caratteristiche Iops, offrendo allo stesso tempo l’efficienza operativa di storage condiviso”, ha commentato Andy Bechtolsheim.
Secondo le anticipazioni filtrate in rete i futuri prodotti, basati su una Raid Grid e sul trademark Cubic Raid, si poggeranno sui brevetti Method And System For Multidimensional Raid, Storage System With Self Describing Data e Storage System With Incremental Multidimensional Raid. Sulla grid, il data recovery potrebbe risolvere problemi multipli di corerenza o media.


Un lampo nel 2015

I prodotti basati sulla nuova architettura Dssd saranno disponibili nel 2015 e saranno ottimizzati per database in-memory (Sap Hana, GemFire, etc.), real-time analytics (risk management, fraud detection, applicazioni high-frequency, Pivotal Hd, etc.) e tutte le applicazioni high-performance utilizzate in ambito ricerca e dalle agenzie governative.
Emc è stata la prima società ad integrare i flash drives negli array storage enterprise, già nel 2008: Dssd completerà il suo portafoglio e lo rinnoverà grazie ai suoi prodotti e brevetti. Nel solo primo trimestre del 2014, Emc ha venduto più di 17 petabyte di capacità flash, più del 70% rispetto al primo trimestre del 2013. In meno di due mesi, Emc Xtremio è diventato leader di mercato: oggi oltre il 70% dei sistemi Vmax e Vnx2 hanno capacità flash.


Xtremio: soddisfatto o milionario

Emc è così sicura della linea Xtremio da aver lanciato al mondo intero una sfida da 1 milione di dollari. Emc pagherà questa cifra al primo cliente della linea di prodotto che subisca un blocco della deduplica o l'attivazione della garbage collection a livello di sistema.
L'evento potrebbe non verificarsi, come auspica il colosso del Massachusetts.
La sfida, mediaticamente proposta come The Xtremio S1 Million Guarantee, sarà attiva fino al prossimo 30 settembre.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here