Home Apple Come conversare con ChatGPT con la voce nell’app per iPhone

Come conversare con ChatGPT con la voce nell’app per iPhone

È possibile fare conversazioni con ChatGPT con la voce, su iPhone, grazie alla funzionalità che è ora disponibile per tutti gli utenti dell’app mobile per iOS e Android, anche con il piano gratuito.

Al contrario di quanto possa sembrare, dunque, non sono tutte e solo relative alle turbolenti questioni societarie, le notizie provenienti da OpenAI in questi giorni. Prosegue a pieno ritmo il lavoro sulle piattaforme tecnologiche e continuano ad arrivare interessanti novità di prodotto.

Tra queste, OpenAI ha per l’appunto da poco annunciato che l’opzione delle conversazioni vocali con ChatGPT, precedentemente riservata ai piani Plus ed Enterprise, è ora disponibile (in versione beta) anche per tutti gli utenti dell’app mobile, anche con piano gratuito.

Vediamo allora come avviare una conversazione vocale con ChatGPT su iPhone.

ChatGPT

Per chattare con la voce con ChatGPT, nell’interfaccia principale dell’app ufficiale di OpenAI per iOS, tocchiamo l’icona della cuffia posizionata di fianco al campo di input del prompt.

ChatGPT

La prima volta che utilizziamo questa funzionalità dell’app, ChatGPT visualizza una sintetica spiegazione di cosa si tratta e di come funziona. Inoltre, ci consente di selezionare una tra le cinque voci attualmente disponibili, per le risposta dell’AI. Potremo personalizzare questo aspetto anche successivamente.

ChatGPT

Quando tocchiamo l’icona della cuffia, ChatGPT si mette in ascolto della nostra richiesta. A questo punto possiamo iniziare a parlare per porre la nostra domanda a ChatGPT. Quando smettiamo di parlare, ChatGPT elabora la domanda e, dopo qualche istante, ci risponde mediante la sua voce sintetica, che abbiamo selezionato all’inizio.

Possiamo anche controllare manualmente l’interazione, toccando e tenendo premuto sull’interfaccia, e rilasciando per inoltrare la domanda.

Toccando l’icona Pause, a sinistra del tasto rosso, possiamo per l’appunto mettere in pausa la conversazione: altrimenti, nella modalità vocale ChatGPT è costantemente in ascolto. Con la Voice Mode in pausa, toccando il tasto Play riattiviamo la conversazione vocale.

Mentre ChatGPT sta parlando per rispondere a una nostra domanda, possiamo inoltre toccare il tasto Stop per interrompere la conversazione.

Toccando il tasto rosso con la X al centro, in basso, possiamo uscire dalla modalità Voice Mode.

ChatGPT

Quando usciamo dalla conversazione vocale, l’app ChatGPT per iPhone ci fornisce un breve riepilogo della sessione di Voice Mode e ci fa tornare all’interfaccia della chat testuale. Qui, possiamo trovare la trascrizione della chat vocale che abbiamo appena concluso.

ChatGPT

Come dicevamo, nei Settings dell’app, nella sezione Speech, troviamo l’impostazione Voice, con cui è possibile selezionare una delle cinque voci sintetiche che ChatGPT può usare per la chat vocale.

Inoltre, con Main Language, possiamo selezionare la nostra lingua preferita. ChatGPT è in grado di riconoscere automaticamente la lingua che stiamo utilizzando (Auto-Detect) ma a volte possono verificarsi dei disallineamenti. Per un rilevamento più accurato, possiamo indicare esplicitamente la lingua che intendiamo usare.

L’opzione di conversazione vocale di ChatGPT consente di utilizzare sia il modello GPT 3.5 che GPT 4, chiaramente sulla base delle differenti possibilità di accesso ai modelli, a seconda del proprio piano.

Tra le tecnologie che sono alla base della capacità vocale di ChatGPT, oltre allo stesso GPT, c’è anche Whisper, il modello speech-to-text open source di OpenAI, nonché un nuovo modello text-to-speech.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php