Cloud Ops, modello per la nuova era It

Per accompagnare il cambiamento delle infrastrutture Vmware crea nuovi servizi e un forum, insieme ai partner.

Vmware ha annunciato il Cloud Ops Intellectual Property per supportare la transizione dell'It verso un nuovo modello per il cloud computing.

Cloud Ops è costruito sull'esperienza che ha accumulato nell'aiutare i clienti a districarsi fra le decisioni su come costruire, far girare e ottimizzare ambienti cloud pubblici e privati.
Attraverso queste implementazioni si è dunque affermato un nuovo modello operativo.

Vmware ha anche creato il Cloud Ops Forum, un gruppo di partner che collaboreranno alla definizione del modello. Insieme a Vmware queste aziende lavoreranno per trasferire conoscenza alla comunità degli end user. Fra i primi partecipanti al Forum, si contano Accenture, Atos, Capgemini, Cgi, Csc, Dell, Deloitte, Emc, Hp, Infosys, T-Systems.

Cloud Ops e il Cloud Ops Forum prendono in considerazione le esigenze di una moderna organizzazione, che includono elementi culturali, finanziari, politici e di processo come parte di un più ampio progetto di trasformazione dell'It.

Insieme affrontano come costruire, gestire e misurare un ambiente cloud per massimizzare l'innovazione di business e l'efficienza, con un focus su quattro aree chiave.
Processi e controllo.

Come risultato del crescente spostamento dell'It verso un approccio più dinamico e automatizzato, molti tradizionali processi It necessitano un cambiamento.
Per aiutare a gestire questa transizione Cloud Ops introduce nuove capacità che includono servizi on demand; provisioning automatizzato e deployment; proactive incident e problem management; sicurezza basata su Fpolicy; compliance e risk management; consumption-based It financial management; persone e organizzazione.
Se una tecnologia sicura, flessibile e scalabile è la base di ogni strategia It di successo, sono le persone e il team che garantiscono reattività ed efficienza.

Cloud Ops include un progetto per un cambiamento organizzativo che introduce lo sviluppo di un centro di eccellenza cloud, supportato da corsi di formazione e certificazioni.
Introduce anche nuove metriche che stabiliscono parametri per misurare efficienza, agilità e affidabilità degli ambienti cloud, così come migliorate capacità di servizi di It Business Management (Itbm) per guidare la transizione verso una gestione economica dell'It.
T

I nuovi servizi includono cloud operation, con assistenza nell'analizzare, strutturare e implementare soluzioni cloud; consulenza e tecnologia aggiornata; formazione e certificazioni; Vmware Architecture Toolkit (vCat) 3.0, un set di documenti studiati per costruire una soluzione cloud facendo leva su tecnologie, pratiche raccomandate e strumenti innovativi già testati.
I nuovi servizi Cloud Ops sono disponibili, con ulteriori risorse in arrivo nel 2013.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here