Home Digitale CES 2020: Hp affronta il futuro fra innovazione e sostenibilità ambientale

CES 2020: Hp affronta il futuro fra innovazione e sostenibilità ambientale

Hp approccia un mercato sempre più orientato alla innovazione e alla sostenibilità ambientale con prodotti e idee perfettamente allineati alle aspettative.

Mike Nash, Chief Technologist and VP, Customer Experience and Portfolio Strategy, Personal Systems di Hp ricorda come la vision della società americana sia quella di impiegare la tecnologia per offrire ai propri clienti la miglior customer experience possibile. Il feedback dei clienti è fondamentale per ottenere questo risultato.

Prodotti come HP Elite Dragonfly (indicato da Nash come il più piccolo business convertibile sul mercato) o come HP Spectre x360 13” indicano chiaramente come la società americana abbia saputo interpretare le moderne esigenze di mobilità e agilità delle organizzazioni e degli utenti.

Del resto, sottolinea Nash, le aspettative delle persone stanno profondamente cambiando.
Oggi gli utenti si aspettano maggiore libertà da ogni punto di vista: prima di tutto, la possibilità di lavorare in sicurezza ovunque si trovino.

Il 34% dei lavoratori americani dichiara di essere disposto ad accettare una riduzione del 5% dello stipendio, in cambio di un maggior quantitativo di lavoro al di fuori dell’ambiente di lavoro.

Si tratta di una tendenza destinata ad aumentare, dato che la Generazione Z passa online più di 10 ore al giorno. Anche il numero di device utilizzati cresce, e le nuove generazioni usano 5 diversi schermi ogni giorno, si tratti di notebook, tablet, smartphone o altro ancora.

Inoltre, Hp non sottovaluta la consapevolezza e attenzione sempre più spiccata verso i temi della sostenibilità ambientale: l’82% del campione intervistato dichiara infatti di essere più propenso ad acquistare prodotti che siano maggiormente ecosostenibili.

hp ces 2020

In occasione del Ces 2020, Hp ha quindi presentato una serie di novità che sono senza dubbio in linea con questa vision.

La nuova connettività 5G implementata in Elite Dragonfly ne aumenta esponenzialmente la portabilità, e la tecnologia Tile agevola la ricerca del dispositivo tramite Bluetooth. Seguendo la stessa  filosofia, Hp ha annunciato la versione 15 pollici di Spectre x360: si tratta del più performante convertibile della società americana, accreditato di un display 4K e ben 17 ore di autonomia massima.

Hp Envy AIO 32″ sarà il primo modello all-in-one con grafica Nvidia: potenza pura anche in questa tipologia di prodotti.

Sul versante monitor, Hp S430c è un monitor curvo ultrawide da 43,4” che offre accesso da più computer, con una singola tastiera e mouse. Una soluzione innovativa ed interessante: anche la condivisione degli spazi di lavoro è un tema molto caldo, e destinato ad avere un peso sempre più rilevante.

La sostenibilità ambientale non è un fatto superficiale per Hp, che dimostra di saper interpretare nei fatti le nuove aspettative degli utenti. Qualche dato lo dimostra senza dubbio. Elite Dragonfly è costituito per oltre l’82% da parti meccaniche prodotte con materiali riciclati. Il monitor EliteDisplay E273D, che ha anche ottenuto il Ces 2020 Innovation Award per la categoria Sostenibilità, Eco-Design e Smart Energy, è costruito con plastica recuperata dall’oceano.

Hp è anche fortemente impegnata sia nel ridurre al minimo gli scarti di produzione e nell’utilizzo di packaging che siano ecosostenibili, utilizzando al tempo stesso meno materiali. Infine, la società attraverso il programma Hp Device Recovery Service offre il ricollocamento e il riutilizzo di device obsoleti per il loro scopo originario ma ancora funzionanti, e questo in ben 76 nazioni. Un impegno sia tecnico che economico, quello di HP.

Una scelta che è destinata a pagare anche in tempi brevi da un punto di vista della brand reputation, e mai come in questa epocale la fortuna (e la rovina) di una organizzazione è spesso legata a doppio filo alla propria reputazione che è riuscita a conquistare presso clienti sempre più esigenti, tanto da un punto di vista etico che tecnologico.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php