Cellulari, Samsung presenta la collezione invernale

In attesa di farli sfilare a Smau 2002, il produttore Sud coreano lancia sul mercato nuovi telefonini dotati, tra le altre cose, di tecnologie per il video streaming e con fotocamera digitale incorporata

20 settembre 2002 In attesa di un giorno non
troppo lontano in cui i cellulari sapranno preparare anche il caffè,
Samsung si porta avanti e presenta una nuova gamma di prodotti studiati per
l'utenza business, fashion e techie

. Una ripartizione del
mercato alla quale il produttore Sud coreano ci ha abituato ormai da tempo. Ed
ecco che, senza troppo celare la somiglianza estetica dei modelli
presentati con quelli di un altro produttore di telefoni cellulari (questa volta
a stelle e strisce), Pier Paolo Rimonti, storico direttore commerciale della
divisione Tlc di Samsung, mostra orgoglioso i gioielli di famiglia. Tra questi, l'Sgh-Q300, dispositivo dotato di tecnologia Gprs,
interfaccia IrDa e in grado di supportare i servizi di messaggistica avanzata
Ems; o l'Sgh-S100 , anch'esso Gprs, tri-band con display Lcd
a 65mila colori, suonerie polifoniche e compatibilità con il mondo
Java. Il modello 'a conchiglia' imperversa nuovamente negli
Sgh-S300, Sgh-V100 e
Sgh-V200, assolutamente avveniristici con i loro
video streaming, fotocamera digitale incorporata, doppio display a colori e
tecnologia Mms. Per questi ultimi, l'appuntamento è a Smau 2002 (dal 24 al 28
ottobre, Fiera di Milano), dove verranno presentati in anteprima al pubblico di
casa nostra.


Ma se l'occhio vuole la sua parte, è altrettanto vero che
per 'soffiare' a Ericsson la terza posizione nella classifica mondiale
dei produttori di telefoni cellulari, Samsung ha dovuto puntare anche su altro.
Vale a dire su un servizio di assistenza post-vendita (Y2K) in grado di garantire
in un tempo medio di sette giorni il ritiro, la riparazione e la consegna
del cellulare, e su un programma per la fidelizzazione dei clienti, che a
oggi conta 30mila iscritti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here