C’è anche l’Nfc nel nuovo BlackBerry 9360

Presentato l’ultimo modello della famiglia Curve. Nuovi design e attenzione agli aspetti social.

Sistema operativo Blackberry 7 e Nfc.
Queste sono le principali novità del Blackberry
Curve 9360, il nuovo dispositivo che Research In Motion ha presentato nella giornata di ieri in contemporanea in tutto il mondo.

Disponibile commercialmente tra qualche settimana, il nuovo smartphone avrà un prezzo di 349 euro e sarà disponibile sia sul mercato libero, sia presso le reti di vendita di 3, Telecom Italia, Vodafone e Wind.

Per il nuovo BlackBerry , Research In Motion pone l'accento su due aspetti in particolare: il restyling del dispositivo, tastiera inclusa, e la dimensione social.
I cosiddetti socialized user sono infatti il target identificato dalla società per il nuovo dispositivo, che integra applicazioni e funzioni per la fonia, l'email, il messaging e social: precaricata, ad esempio, è la versione 7 di Bbm (BlackBerry Messenger), che estende le sue funzionalità di comunicazione in real time a tutta una serie di nuove applicazioni, in primis Foursquare, così come sono disponibili le versioni aggiornate di Facebook e Twitter.

Quanto alle caratteristiche tecniche, si parla di processore a 800 Mhz, Gps, supporto Wi-Fi, fotocamera da 5mpx, supporto per schede di memoria fino a 32 Gb, browser di nuova generazione e, come già accennato, supporto integrato per Nfc (Near Field Communications).
I servizi partiranno di fatto il prossimo anno, ma Rim vede interessanti opportunità, ad esempio nella possibilità di associare i dispositivi o di leggere i tag SmartPoster.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here