Cartella clinica elettronica 2.0 per l’Istituto Clinico Humatitas

Ict_sanita_medici_ehealthÈ un modello organizzativo basato su percorsi di cura integrati incentrati sul paziente quello adottato dall’Istituto Clinico Humanitas intento, con l’Healthcare Integration Platform di Emc e l’applicativo wHospital di Lutech, a rivedere la propria architettura informatica per ottenere una maggiore flessibilità e una migliore gestione dei dati relativi ai pazienti.

Da qui, dopo soli sei mesi, la creazione di un repository unico e sicuro per garantire l’accesso alle informazioni degli oltre 6mila pazienti ricoverati ogni giorno presso il centro ospedaliero ad alta specializzazione, che coniuga attività clinica, ricerca e didattica universitaria.
Obiettivo: promuovere una maggiore collaborazione tra team multidisciplinari di medici e ricercatori rendendo immediatamente disponibili i dati dei pazienti a un ampio numero di utenti attraverso un sistema di cartella clinica elettronica di nuova generazione, che lascia aperti sviluppi futuri nell’ambito dei servizi digitali al cittadino-paziente.

Coordinata dal Cio Elena Sini, l’It di Humanitas ha così potuto rendere disponibile un vero e proprio canale digitale che, anche grazie all’utilizzo di dispositivi mobili, ha permesso fin da subito una semplificazione nella fruizione delle informazioni in modalità sicura, a favore di una collaborazione tempestiva.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome