Candle

Candle aiuta le banche a implementare servizi di ultima generazione


Una piattaforma per gli e-service


Per realizzare una soluzione e-service è bene utilizzare una piattaforma specializzata che comprenda tutti gli strumenti a supporto dei concetti Soa, insieme a quelli necessari a gestire soluzioni di e-business. La piattaforma resa disponibile da Candle si chiama CandleNet eBusiness Platform powered by Roma Technology. Questa soluzione, nata con una architettura Soa, disponibile da alcuni anni e utilizzata con successo da diversi gruppi bancari internazionali e italiani, consente di far parlare tra di loro le applicazioni utilizzando i concetti di servizio e componenti. Per esempio rende possibile connettere tra loro le applicazioni di front end, Crm o Web con quelle di back office e legacy, oppure applicazioni che risiedono su sistemi diversi, anche geograficamente distribuiti. Questa piattaforma si compone di un repository di metadati in cui vengono registrate tutte le definizioni dei componenti e dei servizi di business, le regole a essi associate, le informazioni tecniche; di un motore che guida le connessioni tra i differenti elementi It e che gestisce tutte le funzionalità tecniche associate (gestione degli errori, recovery, sicurezza, accesso al repository e via dicendo); di un set di strumenti che fornisce le definizioni necessarie, le operazioni e il supporto all' analisi.




I benefici che derivano dall'adozione di una architettura e-service sono molto estesi e aiutano le banche a migliorare le soluzioni di business che poggiano sull' It come, per esempio l' online trading, offrendo un più veloce time to market, una riduzione della necessità di competenze specialistiche, e quindi delle spese, un' abattimento dei rischi e un continuo miglioramento dei processi di business. Il modello e-service fornisce un insieme di componenti di business che possono essere utilizzati da soli o combinati tra loro per creare nuovi servizi o modificare quelli esistenti.




Un' attività di sviluppo da parte dell'It si rende necessaria solo nel caso in cui siano i componenti a dover essere modificati o creati ex novo. Si consideri, per esempio, una banca o una compagnia finanziaria che abbiano un servizio di business definito come "richiesta di prestito". La compagnia decide di ampliare la propria area di esposizione al rischio, per espandere la propria attività: vuole cambiare il processo di business in modo da accettare richieste di prestiti da clienti a rischio più elevato di quanto non facesse in precedenza, limitando però questa nuova procedura di valutazione del rischio per i prestiti al di sotto dei 5000 euro. Per monitorare le nuove procedure, si decide di registrare tutte le richieste di prestito in modo da poterle valutare e analizzare in seguito. In un ambiente e-service l' analista di business può cambiare la definizione del servizio. Se si dispone già di un componente di business associato a un corrispondente elemento It per fare il log delle informazioni, può riutilizzare quello nel nuovo flusso di processo di business. Se no, può definire un nuovo componente di business e scrivere un nuovo elemento It da associargli. Il lavoro richiesto è minimo e il time to market è pressoché immediato. Se esiste la necessità di un nuovo elemento It, lo si può sviluppare in qualsiasi ambiente (senza che si debba avere conoscenza del servizio per cui viene costruito) riducendo così l' esigenza di competenze, impegno e i costi elevati. ll riutilizzo di componenti ed elementi preesistenti evita l' introduzione di nuovi errori nelle operazioni, riducendo il rischio di creare problemi all' andamento del processo business. Dal momento che è possibile controllare i flussi di business e le regole, è molto più facile risolvere i problemi perché tecnici e business manager possono analizzarli e risolverli; chi analizza il business può raffinare i processi tutte le volte che vuole, al fine di assicurare prestazioni ottimali. Questi benefici sono ancora più evidenti in ambito di e-banking, infatti quando un servizio deve oltrepassare i confini della banca, ed estendersi all' esterno di essa, è ancora più importante poter avere una chiara comprensione di quello che accade a ogni singola fase del processo.

Informazione pubblicitaria




Candle Italia Tel. 027391304


www.candle.com

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome