Regione Calabria, 10 milioni di euro a imprese e professionisti

Donne finanza euro soldi imprenditori

Per sostenere la riorganizzazione e ristrutturazione aziendale delle  Pmi calabresi e dei Liberi Professionisti, la Regione Calabria ha pubblicato il Bando "Macchinari e Impianti".
L’iniziativa finanzia interventi per favorire i processi di rafforzamento e ristrutturazione aziendale, l’introduzione di innovazioni produttive, l’efficienza e il risparmio energetico, la qualificazione della capacità produttiva, l’incremento dei livelli occupazionali e la competitività sui mercati di riferimento.

La dotazione finanziaria del Bando è di 10 milioni di euro. Le spese ammissibili riguardano: Progettazioni, studi, collaudi, spese di fidejussione; Macchinari, impianti ed attrezzature varie nuovi di fabbrica; Opere murarie ed impiantistiche; Programmi informatici commisurati alle esigenze produttive e gestionali; Servizi reali che consentano la risoluzione di problematiche di tipo gestionale, tecnologico, organizzativo, commerciale, produttivo e finanziario.

Il contributo prevede un importo massimo di 200.000 euro, fino a un’intensità massima del 70% dei costi ammissibili. La procedura di selezione è a sportello valutativo, con verifica di ammissibilità e valutazione delle domande di agevolazione in base all'ordine cronologico di presentazione e fino ad esaurimento delle risorse. Le domande dovranno essere inviate tramite la procedura telematica disponibile sul sito della Regione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here