Buona la prima per Hp

Un primo trimestre in crescita fa presagire un anno positivo.

Nel primo trimestre del nuovo esercizio fiscale, Hp ha registrato un
incremento dell'11% nel fatturato, passato da 22,7 a 25,1 miliardi di dollari.


A sua volta, l'utile ha messo a segno un +26%, passando da 1,2 a 1,5 miliardi di dollari, vale a dire da 42 a 55 centesimi per azione.
Più in dettaglio, il fatturato legato al Pc
Group ha messo a segno un +17%, toccando gli 8,7 miliardi di dollari.


Esplosiva la crescita del software, grazie al contributo di Mercuri Interactive: si parla di un +81% a 550 milioni di dollari.
Decisamente soddisfatto il management della società, che
vede in questa prima trimestrale indicatori positivi per un anno di solidi
risultati.


Per il secondo trimestre già in corso, la
società si attende un fatturato di 24,5 miliardi con utili compresi tra 63 e 64
centesimi per azione: cifre in entrambi i casi appena al di sopra delle attese
degli analisti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here