Brand: Microsoft potrebbe accelerare il subentro su Nokia

La società potrebbe utilizzare il marchio Microsoft già con il rilascio dei prossimi nuovi modelli.

Microsoft si accingerebbe a mettere in cantina lo storico marchio Nokia. È quanto emerge dalla lettura di un "documento interno" che è stato diffuso, senza l'autorizzazione delle due società ("leaked"), da parte di alcuni siti web specializzati in indiscrezioni sul mondo dell'IT (qui il testo completo).

Stando a quanto riportato nel documento, a Microsoft è permesso l'utilizzo del marchio Nokia sui device Lumia per 18 mesi dalla data in cui l'accordo di acquisizione (limitatamente alla divisione Devices & Services di Nokia) è stato ratificato.

Viene poi fatto presente che il
nome di Microsoft verrà a sostituire quello di Nokia non appena il
colosso di Redmond lancerà sul mercato un nuovo dispositivo mobile
. La frase è un po´ sibillina ma ben evidenzia l'intenzione di Microsoft di presentare a breve dispositivi mobili realizzati dell'ex divisione Devices & Services di Nokia utilizzando il suo marchio, senza attendere il 25 novembre 2015.

I
vertici di Microsoft starebbero riflettendo anche sulle tempistiche per
iniziare a presentare i device dell'azienda ai rivenditori al dettaglio
accreditati da Nokia.

La celeberrima suoneria Nokia, il logo con la stretta di mano e lo slogan "Connecting people" resteranno comunque di proprietà di Nokia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome